Ferrari orgogliosa del titolo costruttori

3 novembre 2008 23:33 Scritto da: Redazione

Dopo le parole di Massa in conferenza stampa, subito dopo la corsa, Stefano Domenicali ha completato il discorso facendo trapelare la vera anima della Ferrari. Stefano ha fatto un grande lavoro quest’anno, seppur in mezzo alle critiche dei soliti noti, che non fanno altro che provare a mettere pressioni inutili. La Ferrari non rimpiange niente del passato e lo ha mostrato vincendo il titolo costruttori e perdendo, 18 secondi dopo, il titolo piloti per un soffio.

“E’ impossibile affermare che non sia vero. E’ stato un finale di stagione stupefacente e ancora una volta credo che dobbiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Non c’e’ alcuna ragione di guardare indietro e pensare ai se e ai ma. Con i se e con i ma ci si puo’ costruire il mondo. La sola cosa che posso dire e’ che siamo molto contenti del risultato che abbiamo ottenuto oggi per quel che riguarda il Campionato Costruttori. In otto degli ultimi dieci anni siamo sempre stati campioni. E’ qualcosa che solo la Ferrari e’ riuscita a fare e di conseguenza sono molto orgoglioso della squadra e di tutti i ragazzi- quelli che erano qui e quelli che sono a casa. Per noi e’ un grande risultato. Sono molto felice anche per Felipe. Ha fatto una stagione incredibile – nessuno all’inizio ci avrebbe scommesso”.

Stefano Domenicali conclude poi la sua intervista con una frase che sottolinea quanto la Ferrari abbia un’anima umana

“Ma voglio mettere l’accento su un aspetto del quale vado fiero. E’ il fatto che tutte le persone che lavorano in questa squadra condividano gli stessi valori, la stessa passione, la stessa filosofia. Sono tutte persone oneste e sono orgogliose di lavorare in questa grande squadra. Io ho l’onore e il privilegio di essere il loro capo.”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!