Cambia la regola della Safety Car

30 gennaio 2009 13:03 Scritto da: Redazione

L’assurda regola della Safety car introdotta in Formula 1 nel 2007 viene finalmente modificata: quando la vettura di sicurezza entrerà in pista, la pit lane resterà aperta e i piloti che rientreranno ai box in quel momento non verranno penalizzati.

Charlie Whiting ha dichiarato che la precedente regola si era rivelata negativa e che si tornerà come nel 2006. L’unica differenza è che si vuole introdurre un tempo minimo entro il quale rientrare ai box.

“Quando la safety car sara’ chiamata ad entrare in pista, il messaggio arrivera’ a tutte le vetture, quindi sara’ avviata la modalita’ “safety car” dalla centralina elettronica su tutte le monoposto. Nel momento in cui il messaggio arrivera’ alle vetture conosceremo la loro posizione sulla pista e calcoleremo un tempo minimo per il pilota per rientrare ai box. Il pilota dovra’ rispettarlo e l’informazione sara’ mostrata sul suo cruscotto. Se ricordate, la ragione per cui avevamo chiuso la pitlane era impedire al pilota di rientrare ai box troppo in fretta. Ora non accadra’ piu’ in quanto il pilota non potra’ raggiungere i box in modo piu’ veloce di quanto il display non mostri”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!