Gp Australia: doppietta Brawn, disastro Ferrari

29 marzo 2009 11:05 Scritto da: Redazione

Una gara forse già assegnata in partenza, ma che è stata per certi versi rocambolesca. Jenson Button ha dominato a Melbourne, in una giornata dove la Brawn GP è stata veramente imprendibile. Se ne è accorto anche Barrichello, alla fine secondo, che ha fatto una gara a mo’ di autoscontro… a quanto pare la Brawn GP è una vettura molto solida!

La Ferrari ha dimostrato di essere competitiva, ma non abbastanza affidabile. A fine corsa sia Massa che Raikkonen si sono ritirati per problemi tecnici, dopo aver comunque avuto una gara difficile per via delle gomme morbide che sono state poi le vere protagoniste della corsa.

Ottima la corsa di Vettel e Kubica, le due vetture senza Kers e senza profilo estrattore “irregolare” che riuscivano a tenere il passo di Button. Quando a tre giri dalla fine Kubica prova a superare Vettel, si innesca un incidente che metterà fuori gara entrambi i piloti, lasciando via libera a Trulli (a podio) e ad Hamilton (alla fine quarto) che come al solito si è limitato a stare fuori dai guai per ritrovarsi poi nei punti. Il campione del mondo in carica, in altre condizioni, non avrebbe preso neanche un punto.

Ecco la classifica finale:

Pos  Pilota        Team                       Tempo
 1.  Button        Brawn GP              (B)  1h34:15.784
 2.  Barrichello   Brawn GP              (B)  +     0.807
 3.  Trulli        Toyota                (B)  +     1.604
 4.  Hamilton      McLaren-Mercedes      (B)  +     2.914
 5.  Glock         Toyota                (B)  +     4.435
 6.  Alonso        Renault               (B)  +     4.879
 7.  Rosberg       Williams-Toyota       (B)  +     5.722
 8.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari    (B)  +     6.004
 9.  Bourdais      Toro Rosso-Ferrari    (B)  +     6.298
10.  Sutil         Force India-Ferrari   (B)  +     6.335
11.  Heidfeld      BMW Sauber            (B)  +     7.085
12.  Fisichella    Force India-Ferrari   (B)  +     7.374
13.  Webber        Red Bull-Renault      (B)  +    1 giro
14.  Vettel        Red Bull-Renault      (B)  +    2 Giri
15.  Kubica        BMW Sauber            (B)  +    3 Giri
16.  Raikkonen     Ferrari               (B)  +    3 Giri

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!