Renault F1 in vendita: ecco i potenziali acquirenti

8 dicembre 2009 12:33 Scritto da: Davide Reinato

candidati-acquisto-renault-f1Dopo l’abbandono di Toyota e Bmw, il prossimo costruttore ad uscire di scena dal circus potrebbe essere il Team Renault F1. Più che altro, l’intenzione sarebbe quella di vendere la squadra e impegnarsi solamente come motorista, come consigliava tra l’altro il patron di Volkswagen, Joachim Stuck. Renault, per non violare il patto della concordia, deve per forza trovare un acquirente e rimanere sulla griglia di partenza anche in veste non ufficiale.

In corsa per l’acquisto del team Renault ci sono diversi potenziali acquirenti. Primo tra tutti c’è David Richards, titolare della ProDrive. Di lui si è parlato spesso per l’ingresso nella massima seria con un suo team, ma alla fine non si è mai arrivati ad una conclusione. Adesso, potrebbe essere la volta buona per farcela, dato che il direttivo del team francese sembra voler favorire proprio Richards, poiché avrebbe l’esperienza giusta per mettersi alla guida del team.

Inizialmente, David Richards doveva collaborare con Gerard Lopez per l’acquisizione del team, ma sembra che adesso i due sono in competizione tra loro. Lopez, proprietario del Gruppo Mangrove, è coinvolto anche nel  Gravity Drivers management che gestisce giovani aspiranti piloti. Tra questi, vi è anche il giovani Ho-Pin Tung che ha partecipato ai test di Jerez, senza brillare particolarmente.

Oltre a Richards e Lopez, ci sarebbero altre due persone interessate all’acquisto. A farlo sapere è stato Bernie Ecclestone, che auspica un accordo prima di Natale, dato che si sbloccherebbero diverse opzioni anche per il mercato piloti. Infatti, una vendita libererebbe Kubica che potrebbe scegliere di andare in un altro team, gettando nuovamente nel caos il mercato piloti.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!