FOTA: novità per i test nel 2010

17 dicembre 2009 16:03 Scritto da: Redazione

fotaLa Formula One Team Association (FOTA) ha comunicato delle importanti novità riguardo i test nel corso della stagione 2010. La notizia che tutti aspettavamo non è purtroppo arrivata: nel periodo compreso tra marzo e novembre 2010, saranno vietati tutti i test in Formula 1.

La vera novità al riguardo è la modifica al regolamento per agevolare i nuovi piloti all’ingresso nel circus. Per esempio, quando l’anno scorso Jaime Alguersauri ha debuttato con la Toro Rosso, ha mosso i primi chilometri direttamente nelle prove libere del gran premio. Questo dal 2010 non succederà più, perché ai giovani piloti che si apprestano a debuttare in F1 avranno a disposizione una giornata di test. Ovviamente, ci saranno delle restrizioni. Innanzi tutto, il test dovrà tenersi in una pista che non fa parte del calendario di F1 e se, casualmente, il pilota al quale è stato concesso il test non faccia il suo debutto nella gara successiva, il Team incorrerà in una sanzione con la riduzione di una giornata di test nell’anno successivo.

Novità anche nei test aerodinamici a disposizione. Il numero delle giornate scende da 8 a 6, con l’opzione di sostituire un giorno di questi previsti con una sessione di quattro ore in galleria del vento.

Infine, è stato comunicato che la FIA ha deciso che l’assegnazione dei box per il 2010 verrà eseguita equamente: cambia così la regola secondo la quale i box erano assegnati in base ai risultati del mondiale costruttori dell’anno precedente, che avvantaggiava i Team più grandi e relegava sempre in box angusti le squadre più piccole.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!