Silverstone sempre più vicino alla gente

2 gennaio 2010 14:51 Scritto da: Davide Reinato

Con il futuro del Gran Premio di Gran Bretagna messo al sicuro per i prossimi 17 anni, Silverstone si prepara a lanciare un piano di riqualificazione dell’intero circuito che avvicinerà ancora di più i tifosi alle vetture di Formula 1. Almeno è l’opinione di John Rhodes, uno degli architetti che attualmente lavorano al processo di modernizzazione dell’intero impianto: le nuovre strutture e le piccole modifiche al tracciato daranno un tocco cool al circuito, che ne gioverà senza dubbio.

Le modifiche daranno nuova vita alla pista, pur mantenendo la sua anima da circuito molto, molto veloce. Stiamo lavorando sia per la MotoGP che per la Formula 1, oltre ai lavori per migliorare le strutture già esistenti. E proprio grazie l’arrivo della MotoGP, possiamo finalmente fare delle modifiche interessanti alla pista, anche se non è semplice, dato che si tratta di un ex campo d’aviazione. Dobbiamo riportare alla luce l’essenza di Silverstone: un circuito liscio e molto veloce. Sarà una grande pista.

Seppur in alcune zone stiamo spostando le barriere indietro – continua Rhodes – il pubblico non ne risentirà più di tanto perché sarà spostato in nuove aree ancora più vicine: l’esperienza dei tifosi sarà sicuramente migliore di quella passata.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!