Sauber deluso per il divorzio con Petronas

4 gennaio 2010 00:12 Scritto da: Redazione

Qualche settimana dopo l’ufficializzazione dell’accordo Petronas – Mercedes, Peter Sauber ha rilasciato qualche dichiarazione in merito ed è apparso molto deluso per l’abbandono della casa petrolifera malese dopo 15 anni di collaborazione, anche perché fino a poche settimane prima l’azienda petrolifera si era detta propensa a restare con Sauber.

Peter Sauber era però a conoscenza che Petronas avrebbe voluto un costruttore importante al quale associare il proprio nome, proprio per questo l’ipotesi della Lotus sembrava essere molto remota. Quando però si è profilata la possibilità di fare da title sponsor a Mercedes, non c’è stato modo di trattenerli.

“Sapevamo che Petronas avrebbe prediletto un grande costruttore. Sono deluso, certo, ma non sorpreso. La cosa non ha un diretto impatto sulla stagione 2010, ma ovviamente fa male. Più soldi hai a disposizione e più la situazione è stabile, ma di certo non lo faremo diventare un problema. Sono sicuro che avremo anche noi un nuovo title sponsor”.

Il 66enne uomo d’affari svizzero si è anche espresso sul nome formale della squadra. Attualmente è registrata come Bmw Sauber F1 Team e sembra che questo sia il nome con il quale il team continuerà in questi mesi a  chiamarsi, prima di decidere se lasciare il nome Sauber o modificarlo a seconda delle esigenze.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!