Diffusore doppio, dal 2011 sarà vietato

7 gennaio 2010 23:25 Scritto da: Davide Reinato

La grave lacuna del regolamento  tecnico che ha condizionato largamente l’esito del mondiale 2009 di Formula 1 sarà colmata solo nel 2011. Infatti, i team stanno trovando un accordo per eliminare il famoso “Diffusore con il buco” che consente di avere un effetto suolo decisamente migliore.  L’obiettivo è quello di tagliare proprio la deportanza delle future monoposto, rallentando di fatto la corsa di queste vetture di quasi un secondo al giro.

Ad introdurre questo diffusore doppio fu proprio la BrawnGP, seguita da Williams e Toyota. La polemica fu inevitabile, poiché le vetture con questo doppio diffusore erano nella border line del regolamento e l’interpretazione era da considerarsi illegale, invece fu approvata dalla FIA e tutti gli altri team hanno dovuto spendere milioni di euro per adeguare le loro monoposto. Le zone grigie del regolamento si sono poi trasformate in zone grigie per il campionato, che da un certo punto di vista è risultato quasi come falsato.

Adesso, i capi tecnici dei team ne hanno discusso e tutti insieme hanno convenuto sul fatto che il doppio diffusore ha creato solo pasticci e che, quindi, verrà abolito dal 2011. Gli sforzi ora sono tutti concentrati sulla scrittura dei regolamenti, argomento molto delicato dato che spesso queste interpretazioni al limite del legale vengono fuori proprio per una mancanza di chiarezza nei regolamenti tecnici.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!