La Lotus in pista solo a metà febbraio

7 gennaio 2010 23:09 Scritto da: Davide Reinato

La nuova vettura della Lotus la scopriremo solo il prossimo 17 febbraio, durante i test di Jerez de la Frontera. Il ritorno alla Formula 1 sta impegnando moltissimo il team dal cuore malese e le prime prove su pista avranno luogo poco prima dell’inizio del mondiale in Bahrain.

Mike Gascoyne, direttore tecnico della Lotus, non è affatto preoccupato di questo ritardo. Anzi, secondo lui sono anche in lieve anticipo rispetto a quanto previsto:

“Quando abbiamo iniziato a lavorare era il 12 settembre e avevamo previsto di terminare la vettura per il 12 febbraio, invece adesso saremo pronti per il 5 febbraio. Poi parteciperemo alle ultime due sessioni di test prima dell’inizio del mondiale. Essere in anticipo di una settimana è un grande passo nella Formula 1 moderna. Speriamo di riuscire a far girare entrambi i telai per l’ultima sessione di Barcellona”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!