Ferrari: problemi al propulsore, consuma troppo.

18 gennaio 2010 17:52 Scritto da: Davide Reinato

Sembra che la Ferrari stia mettendo le mani avanti e stia avvertendo i suoi tifosi: “Non saremo subito al Top”. Il problema principale è da ricercarsi nei consumi di benzina del motore V8 che sembra consumi molto più carburante rispetto a quello di Mercedes e Renault.

Razionalizzare l’uso di carburante senza far decadere le prestazioni è un compito molto difficile, sul quale a Maranello stanno lavorando senza sosta insieme alla Shell. Tutte le preoccupazioni al momento sembrano venire proprio da questo comparto tecnico, uno dei più importanti visto che da quest’anno non si potrà più rifornire durante la gara. In poche parole, se la Ferrari consuma troppo, dovrà imbarcare qualcosina in più per finire le gara e ciò influenzerà negativamente le prestazioni dei due piloti della Rossa, che si troveranno tra le mani una vettura più pesante.

Anche Fernando Alonso è a conoscenza di questo particolare e ha recentemente dichiarato che il successo della Ferrari richiede tempo. Tra poco più di due settimane, inizieremo a capire se l’abbandono dello sviluppo della F60 nel 2009 abbia pagato o non abbia portato particolari vantaggi agli uomini di Maranello.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!