La Virgin debutterà il 4 febbraio a Silverstone

24 gennaio 2010 11:43 Scritto da: Davide Reinato

La Virgin Racing farà il suo debutto a Silverstone il 4 e 5 febbraio prossimo. La FIA ha approvato la richiesta del team inglese di fare un test fuori dalle date ufficiali poiché il team è nuovo. Richard Branson ha confermato che la squadra voleva andare a Valencia, ma che alla fine per questioni logistiche si è preferito rimanere a Silverstone.

“Poiché siamo una squadra nuova, ci è consentito fare un test funzionale fuori dalle date ufficiali. Silverstone è praticamente il nostro cortile di casa, è molto meglio per noi. Se qualcosa non dovesse funzionare a Valencia, diventerebbe più difficile reagire in tempo e risolvere il problema essendo lontani dalla nostra sede”.

La Virgin, lo ricordiamo, avrà come piloti il debuttante Lucas Di Grassi e il più esperto Timo Glock. Proprio il tedesco ha deciso di unirsi alla Virgin perché attratto dall’aggressività del progetto, dato che il team inglese non sembra per nulla intimorito di affrontare questa prima stagione in F1. Il 27enne ha avuto contatti con Renault e Sauber, ma non ha voluto rivelare i dettagli di queste trattative che comunque non lo avevano soddisfatto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!