Ricciardo e Hartley piloti di riserva Red Bull

26 gennaio 2010 12:48 Scritto da: Davide Reinato

Questa mattina la Red Bull Racing ha inviato un comunicato stampa per confermare i ruoli di test driver che quest’anno saranno assegnati a Ricciardo e Hartley. Due piloti dell’Oceania sono dunque i prescelti per ricoprire un ruolo di pilota di riserva che proietta i due giovani talenti nell’orbita della Formula 1.

L’australiano Daniel Ricciardo e il neozelandese Brendon Hartley fanno parte del programma giovani piloti della Red Bull e quest’anno si alterneranno gara per gara come piloti di riserva per la Scuderia Toro Rosso e la “casa madre” Red Bull Racing. Il comunicato parla chiaro e la squadra ha tenuto a precisare che il ruolo non sarà “cerimoniale”, bensì aiuterà i due piloti a crescere ed apprendere quanto lavoro vi sia dietro ogni gara, dunque parteciperanno a tutti i briefing, staranno al muretto e ai box.

Entrambi i piloti si sono messi in luce negli ultimi test di Jerez e sembrano veramente portati per correre. Questo potrebbe mettere pressione, specie ai piloti della Toro Rosso ed in particolare ad Alguersuari. Infatti, lo spagnolo è stato riconfermato in extremis e sembra che se non renderà come si deve, Ricciardo o Hartley potrebbero prendere il suo posto.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!