Hamilton lancia la “F1 Test Academy”

28 gennaio 2010 13:56 Scritto da: Davide Reinato

Anthony Hamilton, il padre-manager del campione Lewis, ha lanciato un programma dedicato ai giovani piloti che vogliono accumulare esperienza con una monoposto di Formula 1 in maniera indipendente e senza dover sottostare ai limiti di test imposti dalla FIA.

Hamilton si occuperà di noleggiare personale e monoposto di F1 degli anni passati a piloti che intendono accumulare chilometri e prepararsi anche fisicamente a tutto quello che comporta guidare una vera monoposto di F1. Vi è già un accordo con McLaren che fornirà le prime due monoposto, ma sembra che anche altre squadre siano interessa al progetto di Anthony che svezzerà diversi piloti.

L’idea del papà più famoso del circus è quella di dare ai giovani piloti la possibilità di allenarsi e provare il loro potenziale su una monoposto da ottocento cavalli, favorendo anche il lavoro dei talent scout (come lui) per portare nuova gente in Formula 1. Un bel progetto che merita di essere seguito, specie ora che programmi famosi come quello di Toyota sono stati clamorosamente ridimensionati.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!