Magic Alonso, c’è pure una canzone!

7 febbraio 2010 12:46 Scritto da: Davide Reinato

Gli spagnoli stravedono per Fernando Alonso e questa non è una novità. Ne abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione mercoledì scorso a Valencia, quando per assistere al debutto di “Nando” sulla Rossa sono arrivati ben 36 mila spettatori paganti.

Curiosando per il web abbiamo trovato anche una canzone a lui dedicata, quando vinse i due titoli mondiali con la Renault. Per sfizio vogliamo riportarvela qui sotto, insieme ad un fan-video che riporta alla mente le sensazionali vittorie di Fernando in Formula 1. A tal proposito, mi ha fatto sorridere l’articolo di Vittorio Alfieri su Grandchelem.it, dal titolo “C’eravamo tanto…odiati”, dove vengono riportare le tre dichiarazioni al vetriolo di Alonso nei confronti della Ferrari e di Schumacher.

Ne riportiamo solo una, tanto per gradire: “La scuderia di Maranello non mi ha mai cercato, ma io del resto non ci sarei andato: preferisco correre con un altro team e battere le rosse. Anche perché ho l’impressione che la Ferrari sia sempre leggermente favorita rispetto alle altre scuderie” (27 settembre 2006).

Della serie “Canta che ti passa”, cantiamoci su e dimentichiamo il passato!

Testo canzone: Magic Alonso
El Nano es una bala
azul que sin cañón
dispara en un circuito
directo al corazón.

El Nano no es humano
EL Nano es inmortal
y sale en las revistas
juanto a Hulk y Superman.

(Puente)
El Nano es un gigante
con un cuerpo de mortal
y nadie le echa el guante
nadie le puede alcanzar.

(Estribillo)
El Nano Aae, el Nano aao
no quiero a Barrichello
Schumacher, ni al Button
porque es el Nano
quien llena a todos de ilusión…..
cuando se sube en su Renault
Magic Alonso

El nano es buena gente
es un tío enrollao
y dentro del circuito
es el que parte el bacalao.

Fernando te queremos
por solo una razón
coges un día negro
y nos lo llenas de emoción

Puente

Estribillo (x2)

El Nano no nos falla,
si hay anuncios no te vayas
porque el siempre da la talla.
Da igual el puesto en que salga
no se arruga no defrauda
porque no conoce el miedo.

Se cayo de pequeño en un marmita de sidra
y desde entonces no le frenan ni con pura criptonita
porque el Nano es para el pueblo
y por el pueblo sin dudarlo el Rey del Viento.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!