Michelin potrebbe tornare nel circus

13 febbraio 2010 18:37 Scritto da: Davide Reinato

In questi giorni diversi rumor sono circolati nel paddock riguardo un clamoroso ritorno della Michelin in Formula 1. Il gommista francese abbandonò il circus nel 2006, quando la FIA voleva imporre un’unico fornitore di pneumatici ma dal 2011 tutte le squadre potrebbero avere le nuove gomme francesi.

Ciò accade perché, come già saprete, la Bridgestone ha annunciato un ritiro dal prossimo anno. Attualmente, i costi della casa giapponese per mantenere le gomme della Formula 1 si aggirano sui 100 milioni di euro l’anno. Probabilmente la FIA sta contrattando con i giapponesi per farli restare, ma nell’ipotesi che questi abbandonino veramente il circus, chi sarebbe pronto a subentrare?

Si era parlato di fornitori di gomme coreani, ma che con la F1 non hanno avuto esperienza. Così, la candidata ideale sarebbe stata la Michelin, che tempo fa aveva comunque smentito un ritorno. Eppure, in pochi mesi le carte in tavola sono cambiate. Tra le tante cose, il cambio di presidenza ai vertici della FIA potrebbe essere già un valido motivo per riprovarci, dato che le premesse di un rilancio di questo sport sono buone. Così, Michelin ha fatto dietrofront e sta trattando un rientro già dal prossimo anno.

I francesi non si sono bilanciati più di tanto, ma hanno confermato la notizia con un laconico: “I negoziati formali con il Consiglio direttivo della FIA sono in corso. Stiamo valutando se rientrare, ma ci sono degli elementi che dobbiamo prima prendere in considerazione”.

Gli elementi di cui parlano sono fondamentalmente tecnici. Se Michelin tornasse in Formula 1, sarebbe anche per dare un’impronta più ecologica del circus: “Le nostre gomme dovrebbero garantire buone prestazioni, soprattutto in termini di risparmio di carburante e di emissioni di Co2″.

Ma se da Michelin confermano, dalla FIA non c’è alcun commento. Ma dato che le trattative sono in corso, un rientro ora sembra quantomeno credibile.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!