Force India punta al quinto posto assoluto

15 febbraio 2010 18:22 Scritto da: Davide Reinato

Macchina nuova, motore Mercedes migliorato, stessa coppia di piloti e tanta voglia di ripetere quanto di buono si è fatto nel 2009. Questa è la linea che il team Force India sta tenendo in vista della nuova stagione e all’interno della squadra indiana c’è ottimismo, tanto da dichiarare di volersi portare a casa un realistico quinto posto assoluto nel campionato costruttori.

Al grido di “Yes, We can”,  manco fossero i seguaci di Obama, gli uomini della Force India ritengono che quest’anno si potrà fare molto bene. L’anno passato il team ha conquistato anche la prima pole position della storia con Giancarlo Fisichella, in quel di Spa Francorshamp. L’italiano dovette poi subire l’attacco di Raikkonen in gara, che riuscì a batterlo e togliere a Fisico il sapore della vittoria.

A parte qualche exploit nel 2009, la Force India ha chiuso lo scorso campionato in nona posizione. Adesso sono tutti fiduciosi del fatto che la nuova macchina è nata bene: la VJM03 ha esordito positivamente nei test di Jerez della scorsa settimana e i piloti hanno dato un feedback positivo e il team è fiducioso di poter fare delle prestazioni più regolari quest’anno.

Secondo Otmar Szafnauer, Chief Operation Officer della Force India, la lotta per le prime posizioni in griglia sarà tra Ferrari, Red Bull, McLaren e Mercedes. Di conseguenza, la lotta a metà gruppo sarà serrata tra Williams, Toro Rosso, Renault, Sauber e poi proprio la Force India:

“Stiamo provando a sviluppare le nostre lacune dello scorso anno, senza perdere ovviamente i punti di forza che avevamo. E’ difficile dire se ci potremo ripetere, dipenderà da quanto lavoreranno bene anche gli altri team. Noi cercheremo di continuare la nostra strada verso lo sviluppo della monoposto, almeno per finire regolarmente a punti nella prossima stagione”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!