Lopez pronto al debutto in Alabama

Riusciremo a vedere mai la USF1 in pista? Secondo il pilota argentino Jose Maria Lopez, sembra proprio di si. Almeno, l’ottimismo sul riuscire a portare la propria monoposto in pista entro breve c’è, adesso il difficile è affrontare la realtà.

Nonostante non ci siano ancora notizie su quando potremo vedere la nuova monoposto, Lopez ha concluso la sua preparazione fisica in Austria e questa settimana volerà alla base della squadra, in North Carolina, per definire le ultime cosette in vista del primo test che dovrebbe svolgersi in Alabama. “Pechito” Lopez si è detto soddisfatto del lavoro effettuato fino ad ora e l’unico problema sarà ottenere la superlicenza della FIA, che tarda ad arrivare.

Molti hanno mosso seri dubbi su questa squadra. Il secondo pilota non è ancora stato annunciato, anche se è noto l’interesse verso il pilota spagnolo Valles, che dovrebbe completare la line-up per il 2010. Il dubbio è sempre quello: riuscirà la squadra americana ad essere in griglia in Bahrain?

Lascia un commento