Test Jerez, day 8: Button frantuma il record

20 febbraio 2010 17:52 Scritto da: Davide Reinato

Ottavo e ultimo giorno di test sul circuito di Jerez de la Frontera. I team hanno potuto finalmente approfittare di questa giornata di sole sulla pista spagnola e hanno avuto modo di provare le vetture con diversi carichi e assetti, così da portarsi a casa dei dati utili per lo sviluppo delle vetture. Il più veloce oggi è stato Jenson Button che ha portato la sua Mp4-25 ad abbassare il record ottenuto la settimana scorsa da Hamilton. Il tempo dell’inglese di oggi è stato di 1:18.871 e gli è servito per mettere tutti in riga.

C’è da dire che Button ha ottenuto il suo tempo all’inizio della giornata, quando ha provato presumibilmente molto scarico, tanto che il suo tempo è arrivato in uno stint da due giri secchi, mentre in seguito ha provato stint da tre giri. Solo nel pomeriggio l’inglese ha provato più carico e ha fatto stint un po’ più lunghi.

Lavoro pressoché simile per il polacco Robert Kubica, che ha il secondo tempo più veloce della giornata. Tuttavia, la prestazione della Renault non è da sottovalutare, dato che qui hanno portato un diffusore molto simile a quello della McLaren, che si allarga molto e forse… anche troppo!

Per quanto riguarda la Red Bull, oggi ha avuto una giornata particolarmente difficile. Mark Webber ha accusato un problema che lo ha fermato per diverse ore, costringendo il team ad effettuare anche un cambio di motore in via del tutto precauzionale, anche se non è stato specificato quale sia stato il vero problema tecnico. Non ci sorprenderebbe se a rompersi fosse stato qualcosa legata proprio al motore Renault, dato che quando Webber si è fermato ha lasciato un pista una bella strisciata di liquido.

La Williams ha invece girato tutto il giorno puntando alle lunghe percorrenze e ha macinato giri su giri con il tedesco Hulkenberg, che sta facendo un buon apprendistato sulla sua nuova monoposto. 137 giri per lui, nonostante un problema tecnico che ha provocato una delle bandiere rosse in pista durante la giornata.

Prima di lasciarvi ai tempi di oggi, buttiamo un occhio alle nuove squadre. La Virgin Racing è al momento nettamente più veloce della Lotus, ma anche meno consistente. Abbiamo perso il conto di quanti problemi ha avuto la macchina durante questi primi test. Discorso diverso per la Lotus, che pur essendo ancora una vettura con ampi margini di miglioramento, oggi con Trulli ha macinato qualcosa come 140 giri senza troppi problemi.

P.   Pilota       Team             Tempo         Giri

1.   Button       McLaren          1:18.871       108
2.   Kubica       Renault          1:19.114       117
3.   Kobayashi    Sauber           1:19.188       117
4.   Liuzzi       Force India      1:19.650        80
5.   Rosberg      Mercedes         1:20.061       130
6.   Alonso       Ferrari          1:20.436       137
7.   Alguersuari  Toro Rosso       1:21.053       139
8.   Webber       Red Bull         1:21.194        87
9.   Hulkenberg   Williams         1:21.919       137
10.  Glock        Virgin           1:22.433        27
11.  Trulli       Lotus            1:23.470       141

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!