Gp Bahrain, Prove libere 3: Alonso gasa i ferraristi

13 marzo 2010 10:20 Scritto da: Davide Reinato

Fernando Alonso ha rotto finalmente il silenzio, facendo vedere che la Ferrari è realmente competitiva e può giocarsela con McLaren e Mercedes per la pole position e la vittoria. Da quello che abbiamo avuto modo di capire in questi ultimi minuti di prove, dove i piloti hanno simulato la qualifica, la Ferrari e la Mercedes se la giocheranno, con l’incognita McLaren che non sappiamo quanto il tempo perso nell’ultima parte della sessione possa influire negativamente sulle prestazioni della monoposto.

Infatti, Lewis Hamilton ha accusato un problema ai freni, costringendo il pilota anglo-caraibico a fermarsi anzitempo e guardare il resto della sessione dai monitor. Button ha un po’ deluso le aspettative, girando solamente in 1:55 netto e chiudendo solo settimo. Ci si sarebbe aspettato di più anche dalla Red Bull, che comunque resta terza con Webber a quattro decimi da Alonso.

Da segnalare che Felipe Massa ha avuto un problema con il fondo vettura e anche lui, come Hamilton, ha perso buona parte del finale della sessione. Il brasiliano è comunque riuscito a prendere la pista prima che venisse esposta la bandiera a scacchi, riuscendo a fare un giro che lo ha fatto classificare sesto.

Delude ancora la Virgin Racing: Timo Glock si è ritrovato nella nuova parte del circuito con tre ruote. Forse una gomma avvitata male, forse un problema tecnico più grave: fatto sta che la Virgin continua a perdere pezzi e, questa volta, la FIA è andata a verificare il problema di persona nel garage della squadra di Sir Branson… chissà se ci saranno decisioni disciplinari a riguardo. Ecco però che, a chi non credeva alle nostre parole, il problema sicurezza in pista con le nuove squadre si presenta, ancora prima della gara!

Tra l’altro, il regolamento parla chiaro: “Nessun pilota può prendere parte alla gara senza aver preso parte ad almeno una delle tre sessioni di prove libere”. In altre parole, Karun Chandhok non potrà prendere parte alla gara, non avendo fatto neppure un giro in pista a causa di un problema al cambio che lo ha fermato ai box sia ieri, che oggi.

Pos  Pilota         Team                     Tempo               Giri
 1.  Alonso         Ferrari                  1:54.099            14
 2.  Rosberg        Mercedes                 1:54.368  + 0.269   13
 3.  Webber         Red Bull-Renault         1:54.500  + 0.401   15
 4.  Schumacher     Mercedes                 1:54.533  + 0.434   13
 5.  Vettel         Red Bull-Renault         1:54.646  + 0.547   16
 6.  Massa          Ferrari                  1:54.739  + 0.640   14
 7.  Button         McLaren-Mercedes         1:55.000  + 0.901   14
 8.  Kubica         Renault                  1:55.331  + 1.232   15
 9.  Liuzzi         Force India-Mercedes     1:55.432  + 1.333   11
10.  Hulkenberg     Williams-Cosworth        1:55.461  + 1.362   13
11.  Sutil          Force India-Mercedes     1:55.521  + 1.422   13
12.  Hamilton       McLaren-Mercedes         1:55.860  + 1.761    8
13.  de la Rosa     Sauber-Ferrari           1:56.063  + 1.964   14
14.  Barrichello    Williams-Cosworth        1:56.259  + 2.160   15
15.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari       1:56.295  + 2.196   17
16.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari       1:56.504  + 2.405   16
17.  Kobayashi      Sauber-Ferrari           1:56.530  + 2.431   13
18.  Petrov         Renault                  1:56.811  + 2.712   16
19.  Glock          Virgin-Cosworth          1:59.173  + 5.074   10
20.  Kovalainen     Lotus-Cosworth           1:59.789  + 5.690   15
21.  Trulli         Lotus-Cosworth           2:01.259  + 7.160    5
22.  Senna          HRT-Cosworth             2:04.001  + 9.902   11
23.  di Grassi      Virgin-Cosworth                               2
24.  Chandhok       HRT-Cosworth

GO TO EARLIER STORY GO TO THE NEWS INDEX

Alonso goes quickest in final practice

Full report to follow.


Pos  Driver         Team                     Time               Laps
 1.  Alonso         Ferrari                  1:54.099            14
 2.  Rosberg        Mercedes                 1:54.368  + 0.269   13
 3.  Webber         Red Bull-Renault         1:54.500  + 0.401   15
 4.  Schumacher     Mercedes                 1:54.533  + 0.434   13
 5.  Vettel         Red Bull-Renault         1:54.646  + 0.547   16
 6.  Massa          Ferrari                  1:54.739  + 0.640   14
 7.  Button         McLaren-Mercedes         1:55.000  + 0.901   14
 8.  Kubica         Renault                  1:55.331  + 1.232   15
 9.  Liuzzi         Force India-Mercedes     1:55.432  + 1.333   11
10.  Hulkenberg     Williams-Cosworth        1:55.461  + 1.362   13
11.  Sutil          Force India-Mercedes     1:55.521  + 1.422   13
12.  Hamilton       McLaren-Mercedes         1:55.860  + 1.761    8
13.  de la Rosa     Sauber-Ferrari           1:56.063  + 1.964   14
14.  Barrichello    Williams-Cosworth        1:56.259  + 2.160   15
15.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari       1:56.295  + 2.196   17
16.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari       1:56.504  + 2.405   16
17.  Kobayashi      Sauber-Ferrari           1:56.530  + 2.431   13
18.  Petrov         Renault                  1:56.811  + 2.712   16
19.  Glock          Virgin-Cosworth          1:59.173  + 5.074   10
20.  Kovalainen     Lotus-Cosworth           1:59.789  + 5.690   15
21.  Trulli         Lotus-Cosworth           2:01.259  + 7.160    5
22.  Senna          HRT-Cosworth             2:04.001  + 9.902   11
23.  di Grassi      Virgin-Cosworth                               2
24.  Chandhok       HRT-Cosworth

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!