Vettel, Massa, Alonso: le dichiarazioni a caldo

13 marzo 2010 13:30 Scritto da: Diego Mandolfo

Sebastian Vettel strappa la pole position nel primo Gran Premio della stagione. Con il suo 1:54.101, ottenuto durante il Q3, il campioncino della Red Bull ha messo tutti in fila ottenendo la pole position.
È stata una lotta all’ultimo centesimo fino alla fine della sessione quando, durante le ultime tornate, si era capito che la pole sarebbe stata una questione giocata tra Vettel ed i due piloti Ferrari. Alla fine Massa e Alonso sono finiti 2° e 3°. Il brasiliano ha staccato un 1:54.242, mentre lo spagnolo si è fermato a 1:54.608.

Poi le motorizzate Mercedes. 4° Hamilton su McLaren, 5° Rosberg con la prima delle Mercedes GP, quindi si infila Webber al 6°, che ha avuto qualche problemino durante il Q3 finale, visto che il suo tempo è di un secondo più alto rispetto al Q2. Hanno alzato il tempo di Q2, ma di meno di un secondo, anche Alonso , Hamilton e Rosberg.
In leggera difficoltà Shumacher ed il campione del mondo in carica Button, rispettivamente 7° e 8°. Quindi Kubica ed il sorprendente Sutil su Force India a chiudere la prima decina di piloti.

Ecco le prime dichiarazioni dei primi tre classificati durante la conferenza stampa di rito:

Vettel: “Ieri è stata una giornata difficile, ma stamattina eravamo pronti per spingere. La macchina è andata subito bene, e per questo ringrazio tutta la mia squadra. È piacevole essere davanti a tutti”

Massa: “Mi sento felice di essere rientrato dopo un periodo così difficile. Per oggi mi sono preparato bene, sia con i test che con i kart. Se pensiamo a quello che ci è successo nell’ultima stagione, oggi qui siamo partiti bene. Questo vuol dire che tutta la Ferrari sta lavorando bene. Gli altri big team sono molto forti, ma noi siamo con loro.

Alonso: “È un circuito difficile da interpretare, i tempi sono correlati ad un giro molto lungo e quindi molto insidioso. Noi siamo estremamente felici dei risultati ottenuti durante il week-end. Abbiamo una macchina competitiva in tutte le condizioni. A Maranello hanno fatto un ottimo lavoro da novembre ad oggi.

La tabella dei tempi delle tre sessioni di qualifica:

Pos  Pilota         Team                   Q1        Q2        Q3       
 1.  Vettel         Red Bull-Renault       1:55.029  1:53.883  1:54.101
 2.  Massa          Ferrari                1:55.313  1:54.331  1:54.242
 3.  Alonso         Ferrari                1:54.612  1:54.172  1:54.608
 4.  Hamilton       McLaren-Mercedes       1:55.341  1:54.707  1:55.217
 5.  Rosberg        Mercedes               1:55.463  1:54.682  1:55.241
 6.  Webber         Red Bull-Renault       1:55.298  1:54.318  1:55.284
 7.  Schumacher     Mercedes               1:55.593  1:55.105  1:55.524
 8.  Button         McLaren-Mercedes       1:55.715  1:55.168  1:55.672
 9.  Kubica         Renault                1:55.511  1:54.963  1:55.885
10.  Sutil          Force India-Mercedes   1:55.213  1:54.996  1:56.309
11.  Barrichello    Williams-Cosworth      1:55.969  1:55.330
12.  Liuzzi         Force India-Mercedes   1:55.628  1:55.653
13.  Hulkenberg     Williams-Cosworth      1:56.375  1:55.857
14.  de la Rosa     Sauber-Ferrari         1:56.428  1:56.237
15.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari     1:56.189  1:56.265
16.  Kobayashi      Sauber-Ferrari         1:56.541  1:56.270
17.  Petrov         Renault                1:56.167  1:56.619
18.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari     1:57.071
19.  Glock          Virgin-Cosworth        1:59.728
20.  Trulli         Lotus-Cosworth         1:59.852
21.  Kovalainen     Lotus-Cosworth         2:00.313
22.  di Grassi      Virgin-Cosworth        2:00.587
23.  Senna          HRT-Cosworth           2:03.240
24.  Chandhok       HRT-Cosworth           2:04.904

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!