Sauber, delusione per il doppio ritiro in Bahrain

14 marzo 2010 16:11 Scritto da: Davide Reinato

La Sauber era la squadra che si era messa in luce durante le prove invernali e in Bahrain ci si aspettava una prestazione migliore da De La Rosa e Kobayashi. Il boss della scuderia, Peter Sauber, ha ammesso di avere qualche problema a digerire la deludente prestazione ottenuta sul circuito del Shakir dalla C29. Entrambi i piloti hanno avuto problemi durante la corsa, andando a collezionare un doppio ritiro che di certo non aiuta il team svizzero a superare il momento di crisi economica che sta attraversando. Un weekend molto difficile, conclusosi con due ritiri.

“Ovviamente, avevamo speranze ben migliori di queste per il nostro ritorno in Formula 1. Come team principal, speravo di vedere risultati positivi, specie dopo i test invernali che avevamo effettuato. Anche prima della gara, le nostre qualifiche sono andate male. Comunque sia, la gara poteva andare meglio, ma abbiamo avuto un problema idraulico su entrambe le vetture”.

Pedro De La Rosa era partito dalla quattordicesima posizione, ma secondo il pilota spagnolo oggi c’erano buone possibilità di andare a punti se fosse arrivato alla fine della corsa.

“Ho fatto una buona partenza, ma dopo ho perso posizioni perché sono dovuto andare fuori pista per evitare di tamponare altre vetture. Sull’erba ho perso velocità e quando sono rientrato mi avevano passato quattro vetture. Si poteva comunque recuperare, se non fosse che mi hanno chiamato dai box a rientrare, perchè avevamo un problema idraulico. Una prima gara sfortunata, insomma!”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!