Video del Gran Premio del Bahrain 2010

15 marzo 2010 18:02 Scritto da: Davide Reinato

La partenza: Jackie Stewart, intervistato da Ettore Giovannelli, ha paragonato queste monoposto di F1 alla partenza come elefantesse incinte, proprio perché sono molto pesanti e non hanno grande agilità con il grande carico di benzina. Fortunatamente, nessun incidente significativo alla partenza. Vettel parte bene, mentre Alonso si infila subito in un buco lasciato aperto da Massa, che sportivamente gli lascia strada e lo fa passare. Un po’ più indietro, Webber ha un esubero d’olio e inonda la pista, togliendo visibilità a chi è dietro di lui. Si toccano Kubica e Sutil, entrambi in testacoda e gara da ricominciare da zero.

Il problema di Vettel: non uno scarico, come si era ipotizzato, ma una candela difettosa che toglieva potenza. Questo ha causato la sconfitta di Vettel al Gran Premio del Bharain. Nel video, il pilota tedesco della Red Bull comunica ai box che vi è un problema e alza il piede per paura di rompere il motore. Dai box però arriva la conferma che si tratta di un problema meccanico e che deve stringere i denti. Ovviamente c’è poco da fare con Alonso e Massa, che approfittano subito della situazione per balzare davanti a tutti. Anche Hamilton, qualche giro più tardi, supererà Vettel, che alla fine chiuderà comunque in quarta posizione.

Vittoria di Alonso: all’ultimo giro della gara, qualcuno si è reso conto che si apre l’era Alonso. Ed effettivamente, il pilota spagnolo torna alla vittoria proprio nel giorno del debutto ufficiale con la Rossa di Maranello. Va a zig zag al traguardo, sul podio alza lo sguardo al cielo. I tifosi ferraristi non erano più abituati a vedere un loro campione del mondo festeggiare, dato che quando c’era Raikkonen, anche una vittoria non era un buon motivo per far sorridere Kimi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!