Diffusori: quattro squadre dovranno cambiarli

19 marzo 2010 13:07 Scritto da: Davide Reinato

Lo scorso 15 marzo pubblicavamo su questo sito un articolo dove spiegavamo che la FIA doveva esprimersi sui diffusori di Mercedes, McLaren, Renault e Force India in merito alla vicenda dei diffusori che in Bahrain sono stati trovati fuori regolamento da Charlie Whiting. Finalmente, la FIA ha espresso il proprio parere, confermando la teoria di Whiting, ossia il diffusore di tali squadre andrà modificato dalla prossima gara.

La Federazione ha avuto a colloquio i rappresentanti delle quattro squadre, alle quali si contesta il foro dove entra il motorino d’accensione troppo largo, capace di estrarre più aria dal fondo vettura. Seppur il regolamento non dia limiti in questo senso, gli organi federali hanno calcolato che si tratta di un semi raggiro delle regole, poiché il buco consente di produrre maggiore deportanza e garantisce un effetto suolo soprattutto in frenata, quando il posteriore della vettura si alza e il flusso d’aria è in grado di stallare.

Adesso, la FIA ha inviato una nota ufficiale alle quattro squadre, che dovranno limitare quel foro prima delle verifiche tecniche del Gran Premio di Australia della prossima settimana.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!