GP d’Australia 2010: anteprima e orari in tv

21 marzo 2010 13:04 Scritto da: Davide Reinato

Manca esattamente una settimana al Gran Premio d’Australia 2010, seconda tappa del mondiale di Formula 1, che quest’anno avrà come sponsor principale la compagnia aerea Quantas, che va a sostituire la banca olandese ING uscita dalla F1 alla fine della scorsa stagione. Sarà un gran premio ricco di spunti d’interesse, dato che storicamente ci ha regalato gare spettacolari.

Il circuito dell’Albert Park si snoda tra le vie cittadine dell’omonimo parco. E’ un circuito cittadino, realizzato unendo le vie perimetrali del parco situato al centro della città, spesso stato al centro di polemiche per via degli ambientalisti che non vorrebbero una corsa al centro della città. Pur trattandosi di un cittadino, la media sul giro a Melbourne è molto alta, dato che la pista si compone di allunghi spezzati da curve strette e chicane realizzate per rallentare la corsa delle vetture.

La pista è lunga 5,3 chilometri e raramente ci ha privato dello spettacolo. Basti pensare a quanto successo l’anno passato per rivedere di una gara ricca di emozioni, sorpassi ed errori plateali, che hanno movimentato anche il dopo gara con la famosa squalifica di Hamilton per il sorpasso in regime di safety car su Trulli.

I punti ottimali per un sorpasso qui esistono: si comincia dalla prima curva, una destra-sinistra molto impegnativa che spesso vede i piloti al limite anche oltre l’asfalto. Qui la sede stradale è di circa 22 metri e permette ai piloti di impostare diverse traiettorie ideali per tentare un sorpasso. Anche la curva Prost è molto indicata per tentare un sorpasso, dato che si effettua in prima marcia a soli ottanta chilometri orari.  L’altra staccata ideale per sorpassare è quella della Ascari, la curva a destra che chiude l’ultimo allungo che precede la parte finale, quella più guidata della pista. Godiamoci un giro di pista dello scorso anno, sulla BrawnGP di Jenson Button.

Anche se il fuso orario giocherà a nostro svantaggio, seguiremo con interesse tutto il weekend di gara. Non mancheranno i nostri live blogging delle tre sessioni di prove libere, per poi andare ad analizzare le qualifiche e le gara con gli articoli di approfondimento.  Questa la programmazione del Gran Premio d’Australia 2010:

Venerdì 26 marzo
Prove libere 1 – 2:30 alle 4:00 (diretta BlogF1.it)
Prove libere 2 – 6:30 alle 8:00 (diretta BlogF1.it)

Sabato 27 marzo
Prove libere 3 – 4:00 alle 5:00 (diretta BlogF1.it)
Qualifiche – 7:00 alle 8:00 (diretta su Rai 2)

Domenica 28 marzo
Gara – 8:00 (diretta su Rai 1)

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!