Alonso: “In Australia, si ricomincia da zero”

23 marzo 2010 17:33 Scritto da: Davide Reinato

Fernando Alonso invita i propri tifosi alla calma perché, dice, in Australia si ricomincia da zero. Nonostante i bookmakers lo diano come favorito per la lotta al mondiale, lo spagnolo resta con i piedi per terra e fa il punto della situazione.

“Sono gia’ in Australia da alcuni giorni. Sono volato direttamente qui dal Bahrain per rilassarmi un po’ prima delle due gare consecutive a Melbourne e in Malesia e ora sono pronto per affrontare la seconda corsa della stagione. Sono sempre rimasto in contatto con la squadra in questi giorni e so che hanno lavorato intensamente a Maranello per preparare al meglio questo appuntamento.

La doppietta di Sakhir ci ha dato una bella iniezione di fiducia ed e’ stata una bellissima ricompensa per tutto il lavoro che e’ stato fatto durante l’inverno, in pista e in fabbrica, ma non deve farci dare nulla per scontato. Dobbiamo restare con i piedi per terra e rimanere calmi e concentrati: a Melbourne si riparte da zero. Per me non e’ cambiato niente: ci sono quattro squadre e otto piloti che possono dire di poter lottare per la vittoria e bisognera’ dare il massimo per cercare di essere davanti a tutti”.

Fernando ha poi parlato del circuito dell’Albert Park, definendolo uno dei suoi preferiti. Il pilota spagnolo ha detto che è troppo presto per parlare di prestazioni sul circuito di Melbourne, perché bisognerà vedere come si comporteranno le gomme con i diversi carichi di benzina e non ci sono riferimenti, dunque i dati degli anni passati non sono di certo utilizzabili come riferimento.

“Mi piace il circuito dell’Albert Park. E’ un tracciato piuttosto tecnico, che presenta alcune curve abbastanza interessanti. I sorpassi non sono mai stati facili e diventa quindi ancora piu’ importante, come del resto accade su tutti i tracciati cittadini, il risultato delle qualifiche. Il weekend di Melbourne e’ uno dei miei preferiti per l’atmosfera che si respira nel paddock e in tutta la citta’. C’e’ un ambiente speciale e tutte le persone sembrano essere mobilitate per seguire questo evento. In pista c’e’ tanta azione ed e’ bello vedere le tribune piene di spettatori. Speriamo di potergli offrire un bello spettacolo e, ai nostri tifosi, di dargli ancora delle belle soddisfazioni”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!