Gp Australia 2010: prove libere 1 in diretta

26 marzo 2010 02:25 Scritto da: Davide Reinato

In questa pagina potrete seguire le prove libere del Gran Premio d’Australia 2010, in diretta per voi con una sessione di live blogging per commentare ciò che accade in pista all’Albert Park. C’è molta attesa per queste prime prove del secondo round della stagione, dove scopriremo le novità tecniche che un po’ tutti i team hanno preparato. Vi ricordiamo che questa pagina non si ricarica automaticamente, dunque per aggiornare vi consigliamo di premere F5 sulla vostra tastiera o aggiornare con l’apposito tasto del browser. Buona sessione a tutti!

SESSIONE CONCLUSA

4:03 – Seguirà un piccolo riassunto delle prove e poi ci ritroviamo qui, di nuovo insieme, alle 6:30 per un’altra sessione di live blogging. A più tardi!

4:01 – Petrov è nono, ma il più veloce in pista è il suo compagno di squadra. Kubica chiude in testa questa prima sessione di prove libere davanti a Rosberg, Button e Massa! La sessione finisce male per Kovalainen, che chiude con un problema tecnico.

4:00 – Sessione conclusa. Attendiamo che tutti i piloti in pista completino i loro giri, ma nessuno sembra essere più veloce di Kubica. Alonso migliora, è sesto.

3:58 – Gran lavoro di Alonso, che si è concentrato sulle gomme. Attualmente è settimo con 1:27.919. Massa è invece risalito al quarto posto con 1:27.511

3:57 – Pochi minuti alla fine. Kubica è ancora saldamente al comando.

3:53 – Proprio ora migliora Massa, che è comunque quinto con 1:27.868. Chandhok ha comunicato via radio che la pista è ad ogni giro migliore. Questo aiuterà parecchio nella seconda sessione, che si svolgerà alle 6:30 ora italiana e che seguiremo, ovviamente, in live blogging.

3:51 – nove minuti al termine della sessione. Bandiera verde in pista, dunque i giri veloci possono riprendere. Un po’ in ombra le Ferrari in questa prima sessione: Massa è settimo, mentre Alonso è dodicesimo.

3:48 – Occhio a Button ed Hamilton, entrambi in pista in questo momento. Bandiera gialla in pista, causata da De La Rosa. La Sauber non ha iniziato bene questo weekend australiano.

3:47 – Nonostante il traffico, Kubica migliora: 1:26.927 e si riporta al comando, rubatogli da Rosberg che è ora secondo con 1:27.126

3:45 – Un quarto d’ora alla fine. Buemi migliora il proprio tempo: 1:28.294 ed è  sesto.

3:43 – Kubica si porta al comando della classifica, scalzando il campione del mondo Button dalla sua leadership. 1:27.327 per il polacco. La R30 sembra trovarsi a proprio agio in questo tracciato, sarà per questo che il team francese punta a lottare per la top 5 domani in qualifica?

3:41 – Chandhok da un colpo di reni, è ventunesimo. 1m34.841 per lui. Intanto Kobayashi è ai box che sta guardando la sessione dai monitor. Non è stato un errore umano il suo, poco fa, bensì il cedimento dell’ala anteriore della sua Sauber.

3:38 – Anche Trulli fa segnare ora un tempo cronometrato: 1.34.882. E’ ventesimo. Nonostante i miglioramenti di Bruno Senna, la HRT resta in fondo al gruppo ad otto secondi di distacco dalla vetta.

3:36 – Vettel in pista, insieme alle due HRT di Senna e Chandhok! Venti minuti intensi alla fine, dove i tempi miglioreranno molto velocemente.

3:32 – Bandiera verde, si riprende normalmente. Attualmente solo Trulli è senza un tempo cronometrato. Di Grassi in pista adesso.

3:30 – Quando manca mezz’ora alla fine, i commissari stanno spostando la C29 di Kobayashi che era ferma a bordo pista senza l’alettone anteriore. Non sarà contento Peter Sauber in questo momento…

3:28 – Kobayashi!!! Esce fuori di pista, causando la seconda bandiera rossa! Il giapponese oggi non sembra in buona forma, ci aveva abituati ad altri tipi di prestazioni nell’ultima parte della scorsa stagione.

3:27 – Migliora Schumacher:  1m28.658 per lui. E’ attualmente sesto. Dietro Button, intanto, vi è Robert Kubica. Il pilota della Renault è a solo un decimo dall’inglese della McLaren.

3:26 – Tra Button (il primo) e Di Grassi (l’ultimo) ci sono ben 11 secondi di distacco! Un abisso!

3:25 – Button! Miglior tempo 1:27.482 per il campione in carica. Massa intanto ottiene il suo primo tempo, ma è solo decimo.

3:24 – Rosberg migliora e scende sotto l’1:28. Per lui 1:27.659 ed è ancora al comando.

3:22 – Alonso fa segnare il primo tempo della sessione. E’ attualmente sesto con 1:29.603. Ancora nessun tempo per Felipe Massa.

3:20 – Button è attualmente terzo: 1:29.541 per l’inglese. Rosberg scala la classifica e si porta in testa: 1:28.357

3:18 – Jenson Button esce dai box per la prima apparizione australiana con la McLaren! Webber fa segnare 1:32 al suo primo passaggio, niente di entusiasmante al momento. Rosberg secondo adesso: 1:29.278.

3:15 – Bandiera verde in pista, si ritorna all’attività. Webber è il primo a scendere in pista, seguito da Vettel e Barrichello.

3:14 – Schumacher è rientrato ai box. Peccato per questa interruzione, il tempo del tedesco sarebbe stato molto interessante ed era in linea con il primo tempo di Hamilton.

3:11 – Bandiera rossa in pista! Problema per Kobayashi! Prima che venisse esposta la bandiera rossa, Schumacher stava facendo segnare parziali record.

3:10 – Hamilton: 1:28.680 per lui, con prima posizione temporanea. Man mano che i piloti entreranno in pista e si depositerà gomma in traiettoria, i tempi miglioreranno sensibilmente.

3:07 – De La Rosa e Kobayashi effettuano i loro primi tempi. Il giapponese ha girato sull’1 e 31 ed è secondo.

3:06 – Hamilton balza in testa con 1:30.076, nel suo primo giro veloce di questa mattina.

3:03 – Finalmente sembra avvicinarsi l’ora dell’azione: Hamilton è appena entrato in vettura. Intanto Chandhok fa segnare un tempo migliore di Senna: 1:37.978

3:01 – Luca Di Grassi, tornato nuovamente in pista, fa segnare 1:43.581. Anche Chandhok in pista ora, l’indiano sta realizzando il suo primo tempo di giornata.

2:59 – Di Grassi è già ai box. Solo un giro di installazione per il pilota brasiliano, al debutto in F1 quest’anno insieme al connazionale Bruno Senna.

2:57 – Lucas Di Grassi entra in pista con la sua Virgin Racing. I team più competitivi stanno lasciando il compito ai team più piccolo di uscire e pulire la pista.

2:53 – 1:37.989 per Bruno Senna, che migliora il proprio tempo. Intanto, dai box, Alguersuari scruta i progressi del brasiliano.

2:50 – E’ proprio di Bruno Senna il primo tempo del weekend: 1:39:329 per il brasiliano. Alla McLaren sembra non esserci alcuna fretta di scendere in pista, con Hamilton al muretto che parla tranquillamente con il team boss Martin Whitmarsh

2:48 – Senna e Chandhok tornano in pista. Speriamo che le HRT possano crescere velocemente in termini di prestazioni. Sarebbe un peccato vedere la stella del brasiliano spegnersi sotto una squadra poco competitiva.

2:44 – Inquadrato dalle telecamere, Paul di Resta fa un sorriso nervoso. E’ il giorno del suo debutto in F1, c’è da comprenderlo! Ai box Williams c’è Barrichello a colloquio con Patrick Head e Jackie Stewart.

2:43 – Felipe Massa sale sulla sua F10 e si prepara ad uscire dai  box.

2:41 – In pista c’è Vettel da seguire, dato che Schumacher ha fatto solo un installation lap prima di entrare ai box. C’è poco movimento adesso: buttando un occhio ai box, c’è Buemi che parla con gli ingegneri di pista, mentre Di Grassi con la Virgin si sta preparando a tornare in azione.

2:38 – La pista è in pessime condizioni al momento: molto sporco e poca gomma in traiettoria, non è la condizione ideale per iniziare la giornata.

2:37 – Attualmente la pista è asciutta, ma vi ricordiamo che vi sono dei nuvoloni minacciosi in lontananza. Nei prossimi 90 minuti non dovrebbe piovere comunque.

2:34 – I pilota della Red Bull e quelli della Force India hanno fatto due giri prima di entrare di nuovo ai box. Karun Chandhok ha effettuato il primo giro con la HRT sul circuito dell’Albert Park. Qui i nuovi arrivati potrebbero dare problemi in gara: la safety car esce molto spesso se c’è un incidente!

2:31 – Liuzzi, Buemi, Vettel e il debuttante Paul Di Resta, test driver della Force India, entrano in pista insieme alla Lotus di Trulli. Un po’ tutti scenderanno in pista ora per effettuare il consueto installation lap.

2:30 – Bandiera verde: parte ufficialmente la prima sessione di libere. Jarno Trulli è il primo a prendere la pista.

2:25 Bentrovati per un’altra sessione di live blogging sul nostro sito! Nonostante sia notte fonda, siamo pronti a seguire la prima sessione di prove libere sul circuito dell’Albert Park di Melbourne. Ovviamente non ci sarà molto da vedere e magari il sonno non vi stimola a seguire l’evento, ma gli appassionati veri seguiranno queste prove con interesse, perché capiremo molto in vista delle qualifiche di sabato.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!