GP Australia 2010: prove libere 2 in diretta

26 marzo 2010 06:25 Scritto da: Davide Reinato

Seconda sessione di prove libere, che seguiremo in diretta per voi in live blogging. Dopo l’exploit della prima ora, riuscirà Robert Kubica a imporre agli altri piloti il proprio ritmo o il pilota polacco sarà ingoiato dai top team? Ancora pochi minuti e lo vedremo! Vi ricordiamo che per aggiornare la pagina, dovrete premere F5 o il tasto apposito sul vostro browser. Buona sessione a tutti!

SESSIONE CONCLUSA

8:03 – Hamilton e Button chiudono la sessione in testa alla classifica. Non ci rimane che ringraziarvi per aver passato con noi questa intensa notte di prove e vi lasciamo ad un breve riassunto di questo successo in questa sessione. Il live blogging torna domani notte per le prove libere 3. Buona giornata a tutti!

7:59 – Alonso e Massa sono in pista, ma non hanno migliorato i propri tempi. Intanto il cronometro segna che la sessione è terminata. Attendiamo che tutti i piloti finiscano il loro giro e prendano la bandiera a scacchi.

7:57 – Tre minuti alla fine. Hamilton saldamente al comando, davanti a Button e Michael Schumacher. Vettel ha appena fatto un fuoripista, per fortuna senza conseguenza, ma imbarcando parecchia ghiaia!

7:54 – Grande rischio per Timo Glock. E’ salito su un cordolo all’uscita della chicane e la vettura gli si è intraversata! Grande controllo!

7:52 – 1:27 per Button, un ottimo tempo considerando le condizioni attuali della pista. Schumacher intanto migliora il proprio tempo e si porta in terza posizione, davanti a Petrov.

7:49 – Massa 1:31, ma ha incontrato una Force India e ha dovuto alzare il piede.

7:47 – 1:28 per Webber, mentre in pista ora c’è anche Vettel, seguito da Alonso e Massa. Tutto con gomme morbide e slick.

7:44 – il brasiliano della Williams è con gomme slick a mescola morbida. 1:35.5 per lui, evidentemente non è ancora asciutta la pista. Anche Webber comunque è in pista con gomme slick e morbide.

7:43 – Petrov torna ai box e lascia girare Alguersuari da solo in pista. Intanto la HRT ha fatto sapere di aver avuto un problema al cambio con Chandhok all’inizio della sessione. In pista ora anche Barrichello.

7:41 – Diciannove minuti alla conclusione di questa sessione di libere. Solo Petrov, Buemi e Alguersuari in pista ora. Inquadrato dalla regia, Vettel scruta i monitor: attualmente il tedesco è diciassettesimo.

7:39 – Primi duelli in pista, con Petrov velocissimo che attaccava la Toro Rosso di Buemi, che ha resistito qualche curva prima di dargli strada.

7:37 – Intanto ai box Ferrari si attende che la pista migliori. Alonso è in vettura che guarda i colleghi girare in pista. Stesso discorso per Button e Massa.

7:36 – Buemi arriva lungo all’ultima curva ed esce di pista, per fortuna riesce a tenere il controllo della sua monoposto e riprende l’asfalto qualche metro più avanti.

7:35 – Pronto ad uscire anche Hulkenberg, dopo un colloquio con il suo ingegnere di pista che gli ha comunicato quanto fatto da Kubica poco prima.

7:33 – Buemi è in pista, ma gira con tempi di tre secondi superiori a quelli di Kubica, che in questo momento è tornato ai box.

7:31 – 1:34 per Robert Kubica in questo passaggio. Nonostante la pista bagnata, sta ottenendo dei buoni giri in passo gara. Potrebbe essere una delle sorprese di questo GP d’Australia il polacco, senza sottovalutare anche Petrov.

7:30 – La regia continua a farci seguire l’onboard camera di Kubica, che ha girato in 1:35 in questo giro. Dai box gli hanno chiesto le condizioni delle gomme, invitandolo poi a stare ancora fuori qualche giro.

7:27 – Non piove più e il tracciato potrebbe lentamente migliorare nei prossimi minuti, anche se manca solamente mezz’ora alla fine di questa sessione di libere.

7:25 – L’onboard camera di Kubica ci fa vedere quanto è difficile tenere la monoposto in queste condizioni, continuamente in sovrasterzo.

7:20 – Le due Renault in pista in questo momento continuano a girare senza problemi, incuranti dello stato della pista. Rispetto a prima i tempi si sono abbassati, ora Kubica ha girato in 1:39.

7:16 – Tempi molto alti: 1.44 per Petrov. Intanto, Barrichello comunica via radio con il proprio ingegnere di pista. Intanto, a proposito di comunicazioni, Rosberg ha detto via radio che le linee bianche in pista sono diventate troppo scivolose.

7:15 – 45 minuti al termine della sessione. Petrov è in pista, anche lui con gomme intermedie. Lo seguono anche Schumacher e De La Rosa.

7:13 – Alguersuari, passando sul rettilineo, alza un sottile velo d’acqua che ci dice che le condizioni della pista non sono attualmente favorevoli per vedere miglioramenti di tempi sul giro. Sessione fortemente condizionata da questa pioggerellina intermittente.

7:11 – E’ Jaime Alguersuari, che è sceso in pista con gomme intermedie. Lo spagnolo è costretto ad andare molto più piano, perché la vettura gli si scompone molto facilmente!

7:09 – Chris Horner, inquadrato dalle telecamere, ha fatto spallucce. Poi l’inquadratura è andata sul meteo: sembra si attenda altra pioggia per dopo, mentre adesso una Toro Rosso torna in pista perché ha smesso di piovere.

7:06 – Riprende a piovere con più intensità, tutti tornano ai box. Stavolta la pista si sta bagnando. In pitlane, mentre Chandhok torna a piedi ai box, si nota quanto la corsia box sia bagnata.

7:04 – Le due Ferrari sono attualmente in quattordicesima e quindicesima posizione. Ai box della HRT, Bruno Senna passeggia nell’attesa di poter scendere in pista.

7:02 – Button non migliora il proprio tempo. Ogni tanto qualche goccia cade sulla pista, ma sembra non infastidire i piloti.

6:59 – Chandhok fermo in pista con la HRT che ha avuto un problema tecnico. E’ stato già tanto vedergli finire la prima sessione senza problemi. Button ora in pista con gomme morbide.

6:58 – Liuzzi fa segnare il quinto tempo: 1.26.835 per lui, veramente ottimo!

6:57 – Petrov è terzo! Una Renault comunque in forma a Melbourne.

6:55 – Hamilton fa segnare 1:25.801! Un gran tempo, più veloce di Kubica della scorsa sessione.

6:52 – Button intanto si porta al comando, superato immediatamente da Hamilton!  1:26.648 per l’anglo-caraibico: dunque la pista è tornata a livelli di grip accettabili, anche se la temperatura è ora più bassa e il cielo nuvoloso.

6:50 – Schumacher, inquadrato, ha fatto un giro per saggiare la pista ed è rientrato ai box.  Intanto gli altri fanno comunque segnare un tempo, tutti ovviamente molto lenti rispetto questa mattina.

6:47 – Con Webber in pista, effettivamente l’asfalto sembra quasi asciutto… la pioggia ha reso solo un po’ scivola la pista ma il resto della sessione dovrebbe migliorare le cose. Hulkenberg e Barrichello fanno segnare i loro primi tempi, rispettivamente 1:29 e 1:31, così come Webber che è dietro il brasiliano

6:45 – Hulkenberg prova a scendere in pista con gomme slick. Evidentemente la pioggerellina caduta ha compromesso poco il grip in pista secondo la Williams.

6:42 – Sutil in pista con gomme intermedie. Il tedesco prova a fare qualche giro di prova.

6:40 – Tutti ai box in questo momento. Si aspetta che il tempo migliori per mandare in pista i piloti. Sarà utile comunque girare sul bagnato, dato che la pioggia è prevista anche per domani e domenica.

6:37 – Il meteo della Williams ci dice che pioverà per i prossimi dieci minuti, dunque i piloti rimarranno nei loro box in attesa che il tempo migliori.

6:31 – Bandiera verde” Ma in pista cade la pioggia che complicherà le cose. Le previsioni meteo non si sono sbagliate!

6:25 – Ingegneri e piloti hanno avuto modo di verificare i dati ottenuti durante la prima sessione di test. Ora sono tutti pronti a scendere in pista per la seconda sessione, che si preannuncia molto interessante!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!