GP Australia: Button vince una corsa emozionante

28 marzo 2010 08:45 Scritto da: Davide Reinato

Una gara emozionante, di quelle che volevamo vedere sin dall’inizio. Jenson Button ha vinto il Gran Premio d’Australia, davanti a Robert Kubica. Sono bastate quattro gocce d’acqua ad inizio gara per stravolgere tutti i valori in campo: Alonso parte male e resta incastrato tra Button e Schumacher. Il sette volte campione del mondo e il ferrarista hanno la peggio e si ritroveranno insieme in fondo al gruppo.

All’ottavo giro, quando tutti avevano ancora gomme intermedie, la genialata McLaren, che ha fatto rientrare Button montando gomme slick, con qualche giro di anticipo rispetto al normale. Alla fine si rivelerà la scelta vincente per il pilota inglese, che non si fermerà più ai box. Come la doppietta Ferrari in Bahrain, la vittoria di Button è frutto di un ritiro di Sebastian Vettel. Il pilota tedesco era il più veloce in pista, ma un problema all’impianto frenante ha costretto al ritiro il giovane pilota della Red Bull.

Con la pista che andava asciugandosi, Fernando Alonso ha fatto una rimonta strepitosa: dalla diciottesima posizione del primo giro, dopo venti era già ottavo, mentre alla fine sarà quarto. Gara altrettanto bella quella di Lewis Hamilton, autore di una gara entusiasmante e una lunga serie di sorpassi.
Schumacher invece ha faticato parecchio a recuperare: è rimasto dietro ad Alguersuari per tutta la gara e i due sono arrivati addirittura al contatto, per fortuna senza conseguenze.

Le emozioni non sono mancate: a due giri dalla fine, Lewis Hamilton ha provato ad attaccare Fernando Alonso, che ha tirato una staccata al limite e si è difeso bene. Dietro, Webber provava ad approfittare della situazione, ma si è buttato su Hamilton buttandolo fuori. Gara rovinata per Webber ed Hamilton, che comunque riprende la pista e chiuderà sesto, e i ferraristi ringraziano, dato che solo così Fernando Alonso ha potuto mantenere la posizione, poiché le gomme erano praticamente alle tele ormai.

Grande prestazione di Robert Kubica che con una Renault non fortissima, è comunque riuscito a strappare un secondo posto che ha portato una ventata di freschezza in casa dei francesi.

Una gara emozionante fino alla fine, era quello che avevamo sognato. Ora lo abbiamo avuto. E pensate, sono bastate poche gocce d’acqua per far tornare lo spettacolo!

Pos  Pilota        Team                       Tempo
 1.  Button        McLaren-Mercedes           1h33:36.531
 2.  Kubica        Renault                    +    12.034
 3.  Massa         Ferrari                    +    14.488
 4.  Alonso        Ferrari                    +    16.304
 5.  Rosberg       Mercedes                   +    16.683
 6.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    29.898
 7.  Liuzzi        Force India-Mercedes       +    59.847
 8.  Barrichello   Williams-Cosworth          +  1:00.536
 9.  Webber        Red Bull-Renault           +  1:07.319
10.  Schumacher    Mercedes                   +  1:09.391
11.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +  1:11.301
12.  De la Rosa    Sauber-Ferrari             +  1:14.084
13.  Kovalainen    Lotus-Cosworth             +    2 laps
14.  Chandhok      HRT-Cosworth               +    4 laps

Ritirati

Pilota        Team                         Giro
Glock         Virgin-Cosworth              41
Vettel        Red Bull-Renault             26
Di Grassi     Virgin-Cosworth              25
Sutil         Force India-Mercedes         12
Petrov        Renault                      10
Senna         HRT-Cosworth                 5
Buemi         Toro Rosso-Ferrari           1
Hulkenberg    Williams-Cosworth            1
Kobayashi     Sauber-Ferrari               1
Trulli        Lotus-Cosworth               1

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!