GP Malesia 2010: prove libere 1 in diretta

2 aprile 2010 02:50 Scritto da: Davide Reinato

Segui in diretta le prove libere 1 del Gran Premio della Malesia sul circuito di Sepang, a pochi chilometri da Kuala Lumpur. Il clima incerto sarà il grande protagonista di questo venerdì: caldo e pioggia potrebbero alternarsi in maniera repentina. Chi lavorarà meglio in questa prima sessione? Non ci resta che scoprirlo seguendola, come nostra abitudine, in live blogging. Per aggiornare la pagine, premete F5 o cliccate sull’apposito tasto del vostro browser. Buona sessione a tutti!

SESSIONE CONCLUSA

5:31 – finisce la prima sessione di prove libere, con Hamilton e Rosberg al comando della classifica. Seguirà un breve riepilogo di questa sessione sul sito e ci ritroviamo alle 8 per la seconda sessione di prove libere, ovviamente in live blogging! A più tardi 😉

5.27 – nessun miglioramento sostanziale in classifica. Schumacher migliora ora il proprio tempo, ma rimane in terza posizione. Il tedesco soffre molto nel terzo settore.

5:20 – Problema risolto intanto per Vettel, che torna in pista. Anche Schumacher torna in pista per il suo secondo stint della giornata.

5:17 – La Red Bull ritiene che le condizioni atmosferiche di questa sessione saranno simili a quelle della gara: asciutto in pista e 29 gradi per l’asfalto. Sarà per questo che Vettel e Webber stanno concentrando i loro sforzi sull’assetto gara?

5:12 – Diciotto minuti alla fine, con la pista che si è migliorata tantissimo dall’inizio della sessione. Hamilton è ancora al comando, seguito da Jenson Button e Michael Schumacher.

5:07 – Massa mette nuovemente le ruote fin troppo oltre l’asfalto. Che il brasiliano si sente sotto pressione qui in Malesia? In fondo, molti hanno detto che Alonso è il candidato al titolo per la Rossa e Felipe non ha nessuna speranza… magari queste voci lo innervosiscono di più. Torniamo in pista, perché Michael Schumacher fa segnare il terzo tempo dietro le due McLaren.

5:04 – Escursione sulla ghiaia per Felipe Massa. Il brasiliano riesce però a non provocare danni alla vettura.

5:02 – In pista, finalmente, anche Michael Schumacher.

4:59 – Quando manca mezz’ora alla fine, questa la classifica provvisoria. Conduce Hamilton con 1:34.391, seguito da Button, Kubica, Rosberg, Webber, Sutil. Settimo Alonso ad un secondo, ottavo Vettel.

4:54 – La vettura di Michael Schumacher è ai box, sui cavalletti e in parte smontata, mentre i meccanici apportano delle modifiche. Il vecchio Michael non è di certo fortunato oggi: la prima ora di libere è già volata via.

4:50 – Webber è quarto, dietro le due McLaren e soprattutto dietro un ottimo Kubica. Seppur queste sono ancora prove libere, la Renault potrebbe aver ritrovato una buona competitività? Intanto Alonso, l’ex pilota Renault, fa segnare il settimo tempo. L’unico a non avere tempi è Michael Schumacher.

4:47 – Kubica si piazza subito dietro le due Renault, mentre se andiamo a guardare la classifica, troviamo Vettel in quinta posizione, Massa undicesimo, Webber dodicesimo. Proprio l’australiano è appena stato autore di un 180 gradi, poi controllato e ha ripreso la pista.

4:44 – Pur avendo avuto una guida più sporca del suo compagno di squadra, Hamilton fa segnare il giro più veloce fino a questo momento: 1:35.138. Il sistema F-duct della McLaren in questa pista potrebbe fare la differenza, teniamo d’occhio la McLaren, dunque!

4:41 – Button scala la classifica e si porta al comando, 1:35.464 per lui. A sei decimi trobiamo Kubica, in seconda posizione. Terzo Hamilton con 1:36.32o. La classifica muterà parecchio in questi giri.

4:40 – Button fa segnare il suo tempo ma è quinto adesso, scavalcato dalle Renault che si portano al comando della classifica. Petrov è primo, seguito da Kubica. Terzo Di Resta.

4:36 – Felipe Massa in pista in questo momento. Il brasiliano realizza un tempo di 1:37.653 ed è quarto. La Ferrari si concentrerà sul solito programma in vista della gara per questa prima sessione, come è già accaduto nelle prime due tappe mondiali. Intanto, Fauzy fa un testacoda di 180 gradi… prime evoluzioni per lui sulla pista di casa.

4:34 – Intanto Di Resta si porta al comando della sessione con 1:37.462. In classifica arrivano Petrov terzo e Hulkenberg quarto: cominciano ad uscire un po’ tutti ora che la pista sta migliorando. Intanto Alguersuari ferma la sua vettura all’entrata della pitlane e i meccanici corrono a recuperarlo.

4:31 – Problema proprio per Alguersuari, che sta procedendo lentamente in pista, per cercare di tornare ai box. Via radio comunica che è un problema al motore. Una preoccupazione in più per la Ferrari, dato che la Toro Rosso monta un propulsore del Cavallino Rampante

4:29 – Attualmente c’è Alguersuari al comando, seguito da Paul di Resta, che si inserisce in seconda posizione con un tempo di 1:38.557. Terzo Jarno Trulli con 1:41.007

4:27 – A dispetto di quanto avevamo comunicato prima, Fauzy ha sostituito Kovalainen in questa sessione. Lo abbiamo capito solo quando Trulli è entrato in pista. Evidentemente all’ultimo momento il gioco della monetina non è più servito.

4:25 – La pista si gomma ad ogni giro e i tempi ne sono la dimostrazione. 1:39.1 per Alguersuari al suo secondo giro veloce. I big stanno aspettando che la pista migliori un po’ prima di uscire a fare sul serio.

4:23 – Alguersuari fa segnare il suo primo tempo e si porta davanti a tutti: 1:40.119. Un salto facilmente realizzabile, dato che in pista a parte De La Rosa, erano andati solamente i nuovi team.

4:22 – Chandhok migliora di circa due secondi e scende sull’1e43, mentre Senna al suo primo giro fa segnare 1:45.

4:20 – Chandhok fa segnare il suo primo tempo cronometrato: 1:45.811. Al momento è secondo, dietro a Fauzy.

4:17 – Karun Chandhok va in pista, per lui il programma è di 6 giri veloci.  Nel frattempo De La Rosa fa segnare 1:53.090. Mancano ancora tempi significativi.

4:15 – Fauzy sta girando in questo momento. Il pilota di casa ha avuto l’opportunità di buttarsi nella mischia per il Gran Premio “di casa” della Lotus. E’ l’unico a far segnare un tempo: 1:42.390

4:11 – Sebastian Vettel scende in pista. Molto interessante l’ala anteriore della Red Bull, piena di alette e appendici per dare carico all’anteriore… ma dov’è finita la semplicità dell’ala dello scorso anno?

4:07 – Da notare che la Mercedes ha portato in Malesia un dispositivo per i pitstop simile a quello della Ferrari che abbiamo visto nel 2008. Niente più lecca lecca, ma un vero e proprio semaforo.

4:06 – Michael Schumacher in pista adesso, mentre vengono inquadrati proprio i due piloti della Force India che attualmente sono fermi ai box dopo aver fatto 1 giro di installazione.

4:03 – Paul Di Resta e Fairuz Fauzy testeranno oggi le vetture, rispettivamente al posto di Liuzzi e Trulli. Niente italiani in pista in questa prima sessione di libere.

4:00 – Sessione iniziata, il semafoto della pitlane è diventato verde in questo momento. Di Resta, Sutil, Buemi, Alguersuari, Senna e Fauzy in pista.

3:57 – 27 gradi per quanto riguarda la temperatura dell’ambiente, 29 gradi quella dell’asfalto in questo momento.

3:49 – Carissimi amici di BlogF1.it, ben “svegliati”! L’orario non è certo consono per lasciare il letto, ma la passione chiama. Ci apprestiamo a seguire e commentare in diretta le prime prove libere del Gran Premio della Malesia. I piloti si stanno già preparando per portare in pista le loro monoposto, in vista del tradizionale installation lap.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!