Primo podio Mercedes, sorride solo Rosberg

4 aprile 2010 22:23 Scritto da: Diego Mandolfo

Per la Mercedes GP in Malesia arriva il primo podio della stagione e Rosberg si dice molto soddisfatto di quanto fatto, soprattutto perché salire su questo gradino del podio è più bello se fatto nella gara di casa del loro main sponsor: la Petronas.
Shumacher non partecipa alla festa per un problema ad una ruota posteriore che lo mette fuori. Il suo umore non è sembrato così grigio, ai microfoni dei giornalisti, ma tutti noi sappiamo che non è questo il suo posto. Vederlo inseguire il suo compagno di squadra, in qualifica come in gara, non fa parte dei copioni che il kaiser è solito interpretare, e non sappiamo per quanto ancora gli piacerà questa “vita da mediano”. Il problema tecnico infatti non ha fatto altro che peggiorare una situazione già non felicissima per lui, già fin troppo avvezzo a vedere il suo giovane compagno di squadra ben più avanti.


A sorridere quindi è il solo Rosberg, che non si è detto sorpreso della prestazione delle Red Bull. “Sono molto felice di aver dato al mio team il suo primo podio”, ha dichiarato Rosberg, “quello di oggi è stato un risultato fantastico, anche se purtroppo non abbiamo cominciato benissimo, vista una partenza un po’ infelice per me. In partenza ho avuto poca aderenza, con le gomme che slittavano troppo, e per questo ho perso tempo”. Il giovane alfiere di Stoccarda, come ha dichiarato, ha capito subito che da lì in avanti sarebbe stato molto difficile stare dietro alle Red Bull.

“Ho avuto molte difficoltà nella prima parte di gara, con le gomme morbide, infatti Kubica riusciva a starmi molto vicino… e questo non era nei nostri piani. Poi con le dure andavo meglio. Mi preoccupava un po’ l’arrivo di Hamilton, ma poi Lewis non ha sorpassato tutti i piloti che mi stavano dietro. Adesso comunque noi tutti dobbiamo continuare a lavorare duro, per continuare a spingere e migliorare le nostre prestazioni”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!