Gp Cina 2010: previsioni meteo

13 aprile 2010 11:46 Scritto da: Redazione

Lo scorso anno il Gran Premio di Cina si svolse in condizioni di pioggia battente, sotto la quale le due Red Bull fecero doppietta. Le previsioni meteo per questo fine settimana sembrano essere molto variabili e decisamente poco prevedibili. Il servizio meteo nazionale, infatti, annuncia repentini cambi di temperatura e condizioni atmosferiche, che potrebbero portare la pioggia in pista in qualsiasi momento.

Fino ad ora, le tre gare svolte hanno avuto un meteo molto capriccioso, specie nell’ultima tappa in Malesia dove si sono alternate condizioni di asciutto e bagnato anche in pochi minuti. In Cina si corre dal 2004 e ben due gare, qui, sono state bagnate: la prima fu nel 2006, dove vinse Michael Schumacher sulla Ferrari, l’altra l’anno scorso.

Seppur sia ancora troppo presto per avere delle previsioni vicine alla realtà, si presume che la temperatura media dovrebbe fluttuare da un minimo di otto ad un massimo di diciannove gradi. Per il venerdì si prevede una sessione sotto il sole, mentre il sabato e la domenica è previsto l’arrivo di qualche nuvolone che oltre a coprire il cielo, potrebbe portare alla pioggia.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!