Ferrari e Mercedes hanno testato il sistema F-Duct

16 aprile 2010 18:47 Scritto da: Davide Reinato

Durante le libere abbiamo assistito anche a delle prove aerodinamiche da parte di Ferrari e Mercedes, che hanno cercato una conferma dei dati ottenuti in galleria del vento e al CFD riguardo il sistema F-Duct, di concezione McLaren.

Nonostante il sistema della Ferrari non sia simile a quella della Mp4-25, ne a quello di Sauber con la presa d’aria che spicca sulla fiancata, la Ferrari ha introdotto il proprio sistema F-Duct. Oggi sulla vettura di Fernando Alonso abbiamo  potuto notare la presa d’aria situata sulla parte sinistra del cofano motore. Tuttavia, non sarà utilizzato in gara, in quanto era solo un test per verificare gli effettivi vantaggi. Lo affermiamo perché il team di Maranello ha provato prima la versione con presa d’aria aperta e poi con quella chiusa, per verificare l’effettiva efficacia in rettilineo. I dati ottenuti sembrano positivi, dato che entrambe le Ferrari sono risultate velocissime in entrambe le sessioni allo speed trap. Probabilmente vedremo la versione evoluta già a Barcellona, ma escludiamo l’utilizzo in gara.

Anche la Mercedes ha fatto dell prove con Michael Schumacher
. Nonostante il tedesco non abbia commentato, ci ha pensato il test driver Nick Heidfeld a farlo. Secondo Nick, non si era ancora presa una decisione se utilizzare il sistema anche nel resto del weekend o aspettare una versione evoluta. I dati della Mercedes sembrano comunque incoraggianti e Heidfeld è convinto che il sistema porti i vantaggi sperati alla W01.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!