Incidente pauroso per Buemi nelle libere

16 aprile 2010 11:30 Scritto da: Davide Reinato

Durante le prime prove libere del Gran Premio della Cina abbiamo assistito ad un pauroso, quanto spettacolare, incidente in pista. Protagonista è stato Sebastien Buemi che si è ritrovato passeggero della sua Toro Rosso: arrivato alla frenata del lungo rettilineo del circuito di Shanghai, in staccata le ruote anteriori sono letteralmente volate via contemporaneamente, facendo finire lo svizzero nell’ampia (per fortuna) via di fuga a disposizione.

Il team ha fermato precauzionalmente anche Alguersuari, per fare un’indagine e non mettere a repentaglio la sicurezza del pilota. Alla fine, si è giunti alla conclusione che è stato un guasto un montante della ruota anteriore destra, che avrebbe un nuovo design introdotto proprio per la gara di questo fine settimana. Tuttavia, il team sta ancora cercando di capire cosa è andato storto con certezza.

In pratica, una volta che il montante di destra si è rotto, ha causato un carico troppo elevato sullo stesso componente di sinistra e così sono saltati contemporaneamente. Il danno è stato che anche i cavi che dovrebbero evitare che le ruote saltino via dalla vettura non hanno funzionato, dato che le gomme sono schizzate via oltre le recinsione. Ecco il video di quanto accaduto.

Nonostante il grande botto e il nervosismo dei primi minuti, Buemi si è comunque detto tranquillo adesso e non ha timore di tornare subito in macchina nella prossima sessione di prove. Ovviamente, visto da fuori è stato un incidente spettacolare, ma al povero Sebastien ha avuto attimi di paura: “Sembrava molto spettacolare, ma da dentro l’auto non è stato poi così grande. Ci è voluto un po’ di tempo per capire cosa fosse successo, ma per fortuna la pista era davvero ampia lì con una via di fuga altrettanto larga”.

Alla fine non è successo nulla, ne al pilota ne agli spettatori. Una delle ruote è andata a finire nella recinzione, provocando un buco e colpito una telecamera a terra… per fortuna nessun altro danno!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!