Domenicali: “dobbiamo migliorare in qualifica”

19 aprile 2010 17:33 Scritto da: Diego Mandolfo

La Ferrari sa già dove puntare per raggiungere un piccolo, ma significativo, miglioramento dei propri risultati: la qualifica. Lo afferma con certezza lo stesso Domenicali, sicuro com’è che una buona prestazione nelle qualifiche sarà decisiva per la vittoria nei mondiali di quest’anno.

Sappiamo che la qualifica è importantissima e che i nostri principali avversari, almeno per quello che si è visto fino a questo punto della stagione, hanno qualcosa in più rispetto a noi in qualifica.” Questo il Domenicali-pensiero. Il Team Principal Ferrari ha inoltre annunciato che il Cavallino ha già pianificato un pacchetto di aggiornamenti alle monoposto di Maranello in vista del Gp di Spagna. Bisogna però vedere se le auto potranno essere spedite in Italia prima di affrontare il primo dei round europei del Mondiale di F1, o dovranno invece prendere, direttamente, la strada di Barcellona (a causa dei ritardi nei voli da e per l’Europa, a causa dell’eruzione del vulcano islandese). In questo caso eventuali up-grades dovranno essere montati direttamente sul circuito catalano.

La differenza tra le diverse monoposto è molto sottile, come ha anche evidenziato Domenicali. Per questo la Ferrari, come anche le sue dirette concorrenti, ha già in serbo alcune novità per il prossimo Gp. “Le differenze di prestazioni tra le vetture dei top team sono incredibilmente piccole, e questo significa che anche se fai un errore piccolissimo ti ritrovi molto indietro in graduatoria. La competizione è molto stretta, perciò ci vogliono miglioramenti ed aggiornamenti ad ogni gara. Queste sono le regole del Campionato di quest’anno. Noi lo sappiamo e non possiamo che agire di conseguenza”.

Sono questi dunque i compiti per casa che Stefano Domenicali da ai suoi, ammesso che a casa ci si arrivi (in aereo, in treno o con ogni altro mezzo). Prima cosa da fare: migliorare in qualifica!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!