Ecclestone: “Basta criticare Hamilton”

20 aprile 2010 17:10 Scritto da: Davide Reinato

Bernie Ecclestone si schiera dalla parte di Hamilton. Il boss della Formula 1 difende lo stile di guida aggressivo e sempre al limite di Lewis, chiedendo agli altri colleghi di non lamentarsi per qualsiasi manovra il pilota inglese faccia in pista.

Hamilton ha fatto zigzag in Malesia per chiudere Petrov, mentre in Cina ha spinto fuori Webber per riprendersi la posizione persa in regime di safety car e battagliato con Vettel anche in corsia box, rimediando pure una ammonizione a fine corsa, la seconda in due gare. Ma Ecclestone ritiene che queste ammonizioni non hanno tanto senso: “Penso che Lewis abbia fatto una gara fantastica. Ha guidato davvero bene e gli altri devono smettere di lamentarsi e continuare a competere!”.

L’intervento di Ecclestone arriva dopo che Vettel, a fine gara, era nervoso per la controversa manovra ai box di Hamilton, tanto da accusare l’inglese di averlo quasi toccato. Tuttavia, Ecclestone bacchetta tutti: “Tutti parlano delle manovre di Hamilton, ma io ho amato la sua performance a Sepang e in Cina e scommetto anche i tifosi”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!