Renault: in Spagna un nuovo diffusore

29 aprile 2010 10:18 Scritto da: Davide Reinato

Nonostante della vera Renault sia rimasto ben poco, la squadra francese diretta da Bob Bell ha realizzato una vettura quanto semplice, tanto funzionale, portando a casa risultati molto positivi che fanno ben sperare per un buon piazzamento nel mondiale costruttori a fine anno, dando grandi possibilità di sviluppo al team anche nel caso Renault abbandonasse definitivamente.

Per il Gran Premio di Spagna della prossima settimana, la R30 di Kubica e Petrov avrà delle importantissime novità tecniche che, stando alle indiscrezioni, dovrebbero far discutere gli aerodinamici del grande Circus.
Quello usato fino ad oggi è stato un doppio fondo molto particolare, perché presenta delle grosse feritoie nella parte inferiore, coperta con dei flap sagomati che non rendevano visibili le apertura e indirizzavano i flussi in modo da generare quanto più carico aerodinamico possibile.

La rivoluzione potrebbe arrivare proprio a Barcellona, perché sembra che questo doppio fondo sia ora stato migliorato e potrebbe dare notevoli vantaggi in pista, dando alla R30 la possibilità di lottare nei piani alti della classifica. Vedremo una nuova polemica da parte dei team? Probabile, ma la Renault è tranquilla perché il progetto del nuovo diffusore è stato già approvato dalla FIA, dunque le lamentele resteranno senza una risposta.

Se i dati ottenuti in galleria del vento trovassero conferma in pista, Kubica potrebbe rimanere agganciato ai top team. Questo non significa che vedremo il polacco lottare per il titolo, ma se ci scappasse qualche vittoria non ci sarebbe da stupirsi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!