Weekend di prove aerodinamiche per la Ferrari

1 maggio 2010 03:24 Scritto da: Davide Reinato

Altro che festa dei lavoratori, in Ferrari sia domani che domenica ci sarà da sgobbare! Infatti, il team del Cavallino Rampante ha programmato due giorni di prove aerodinamiche a Vairano, sul rettilineo del tracciato di Quattroruote, per provare l’F-Duct e altre soluzioni aerodinamiche che saranno introdotte nel prossimo weekend per il GP di Spagna.

Molti i cambiamenti  che verranno apportati alla F10 e il pacchetto di aggiornamenti dovrebbe far fare il salto di qualità alla vettura di Maranello, considerando anche che il team sembra aver individuato il problema al motore che ha caratterizzato le prime gare. Alla guida della monoposto ci sarà Giancarlo Fisichella che dovrà valutare anche un diffusore più evoluto, che dovrebbe aiutare a rispondere all’offensiva degli avversari.

Il protagonista assoluto sarà però il sistema F-Duct. A quanto pare, a basse velocità questo elemento sarà in grado di aumentare il carico sia portando aria nell’ala inferiore dell’alettone che in quello superiore; a velocità elevate, invece, il pilota farà entrare (si pensa con un interruttore pneumatico) il sistema che devierà il flusso direttamente all’ala posteriore superiore, causandone una sorta di saturazione e scatenando lo stallo del profilo.

Il fatto di non poter fare modifiche alla monoscocca rende però il lavoro molto complesso. I problemi si fanno più duri se si pensa che il sistema F-Duct della Ferrari non potrà essere per ogni circuito uguale, ma dovrà essere adeguato in base al tipo di pista nel quale si andrà a correre.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!