GP Monaco 2010: le voci dei protagonisti

16 maggio 2010 15:54 Scritto da: Davide Reinato

Mark Webber ha vinto meritatamente il Gran Premio di Monaco, sesta prova del mondiale di Formula 1 2010. Il pilota australiano ha dominato dal primo all’ultimo giro, non temendo neppure il compagno di squadra Vettel, autore del giro più veloce in gara. Terzo posto per Kubica che porta la sua Renault a chiudere un podio tutto motorizzato dal motorista francese.

Mark Webber: “Seconda vittoria di fila, ma vincere qui è veramente uno dei momenti più belli della mia vita. Vincere qui è realmente speciale. La pista è mutata molto durante la corsa, ci sono state poi tante safety car e non è stato affatto semplice. E’ veramente gratificamente vincere qui, è stato fantastico”.

Sebastian Vettel: “Fin dall’inizio non sono riuscito a tenere il passo di Mark, poi quando ho raggiunto il giusto grip, lui era già lontano e a quel punto era inutile spingere. Anche se lo avessi raggiunto, era ormai difficile sorpassarlo. A quel punto ho pensato più a difendermi da Kubica. Comunque il secondo posto è un risultato ottimale per me, sono comunque contento. Ho conquistato punti pesanti per la classifica e questi contano a fine anno”.

Robert Kubica: “Sono partito dal lato sporco della pista ed è stato molto difficile. Mark era partito lento davanti a me e pensavo di poterlo superare, invece ho fatto slittare troppo le gomme e Sebastian mi ha passato e addirittura mi sono dovuto difendere da Massa. Avevo comunque un passo migliore di quello di Sebastian, ma verso la fine avevo delle strane vibrazioni con le gomme e mi sono un po’ preoccupato. Il terzo posto è comunque un ottimo risultato, nessuno si aspettava che avessimo ottenuto un podio. Complimenti anche alla Renault che ha posizionato tre vetture nelle prime tre posizioni”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!