Alonso: “Avrei potuto vincere a Monaco”

19 maggio 2010 16:34 Scritto da: Davide Reinato

Fernando Alonso era fin troppo sicuro di poter vincere a Monaco. Così tanto, che lo spagnolo si è pure deconcentrato, andando a sbattere nelle libere di sabato mattina e andando a danneggiare irreversibilmente il telaio della propria F10. Fernando era stato il più veloce nelle prime due sessioni a Montecarlo e aveva iniziato la terza sessione con il giro più veoce, dimostrando se non altro di poter dire la propria in pista. Il resto, è ormai noto.

Con una strategia da gara interessante, Alonso ha recuperato fino al sesto posto finale. E’ ovvio, però, che lo spagnolo ha addosso una certa frustrazione, pensando che il weekend avrebbe preso sicuramente tutta un’altra piega senza quell’incidente il sabato mattina.

“Tutti sapete cosa è successo e il sesto posto di domenica dovrebbe rendere la squadra orgogliosa di tutto ciò che si è fatto in una circostanza difficile. Non mi era mai successo di non poter prendere parte alle qualifiche. Può succedere di uscire nelle fasi iniziali a causa di un errore o un problema tecnico, ma rimanere fermo ai box senza poter neppure provarci è stata dura.

Il risultato di domenica è stato più soddisfacente. Volevamo finire in zona punti, ma sapevamo che tutto doveva essere perfetto: la macchina, la strategia, gli pneumatici. Ed è stato effettivamente così. I primi giri sono stati veramente frenetici, dove ho fatto sei sorpassi e dopo ho dovuto sfruttare al meglio la mia strategia.

Certo, il Gran premio di Monaco è stato agrodolce per me. Chiaramente, in termini di punti raccolti, non è abbastanza buono, specie perché eravamo nella forma giusta per vincere.
Alla fine della gara c’è stato quel problema con Michae: il muretto mi aveva detto che i sorpassi non erano consentiti e pertanto ero tranquillo. La nostra teoria è stata confermata dai commissari sportivi, che hanno messo le cose a posto”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!