Brawn potrebbe tornare a Maranello

19 maggio 2010 22:40 Scritto da: Davide Reinato

Quest’uomo è un genio e sfidiamo chiunque ad ammettere il contrario. Negli ultimi anni è stato tra gli uomini chiave della Formula 1 ed in particolare della Ferrari, dove insieme a Todt e Schumacher hanno formato il trio delle meraviglie, portando a Maranello diversi titoli mondiali.Dopo il suo anno sabbatico nel 2007, Brawn tornò con la Honda e nel 2009 la rilevò per un valore simbolico di una sterlina, dato che i giapponesi avevano deciso di ritirarsi.

Il risultato è noto a tutti. La BrawnGP, scuderia che portava il suo nome, vinse entrambi i titoli mondiali grazie ad una superiorità tecnica disarmante, acquistando una visibilità mediatica che ha attirato in squadra un grande nome: Mercedes. I tedeschi volevano lasciare la McLaren e farsi una propria squadra: detto – fatto! Brawn gli vende gran parte delle quote societarie e resta comunque al muretto della Scuderia.

Le cose, però, non stanno andando proprio per il verso giusto. La W01 di Schumacher e Rosberg non è un fulmine e sta lottando addirittura con la R30 di Kubica e Petrov per la terza posizione. Va bene, mancano ancora un bel po’ di gare, ma come lo stesso Brawn ha ammesso, la vettura è nata male.  E ora che la stagione entra nel vivo e di vittorie non se ne sente neppure l’odore, qualcosa comincia a scricchiolare.

Sembra che il problema stia soprattutto nei metodi di lavoro imposti dalla Mercedes che mal si sposano con i metodi di Brawn, tanto che Ross avrebbe già in mente di vendere le sue quote e mollare tutto a fine anno. Da qui sarebbe partita l’offerta di Montezemolo di riaverlo in tuta rossa, magari al posto di Domenicali. In fondo, era proprio quello il posto che Ross Brawn voleva a fine 2006, prima di dedicarsi un anno al relax più completo anziché sottostare a Domenicali.

Com’è chiaro, non è solo il mercato piloti ad essere in fermento e questa indiscrezione potrebbe avere riscontro in futuro come non avverarsi mai. Certo è che se Brawn tornasse alla Ferrari al posto di Domenicali, molti ferraristi farebbero festa.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!