GP Canada 2010: prove libere 1 in diretta

11 giugno 2010 14:46 Scritto da: Davide Reinato

La Formula 1 torna a Montréal per il Gran Premio di Canada. Ci apprestiamo a commentare la prima ora e mezza di prove che ci consentiranno di capire i valori in campo delle vetture, con Red Bull e McLaren in testa e gli altri a seguire. Ci si aspetta una decisa risposta alle cattive prestazioni della Turchia della Ferrari, che si è ritrovata a difendersi da Mercedes e Renault che avanzano. Tra poco ne sapremo di più: per aggiornare questa pagina e seguire il live blog, premete F5 sulla vostra tastiera o il tasto apposito del vostro browser. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

17:33 – Finisce qui la prima sessione di libere e il nostro racconto in live blogging. Torneremo ovviamente questa sera dalle 20 alle 21:30 per seguire insieme la seconda sessione di libere per questo GP di Canada 2010. A più tardi!

17:32 – Strano rientro ai box per la McLaren di Button, che resta comunque il leader della classifica della prima sessione di prove. Secondo posto per Schumacher, terzo Hamilton, quarto Rosberg, quinto Vettel, sesto Kubica e settimo Alonso. Ottavo Liuzzi, il primo degli italiani, nono Hulkenberg e decimo Barrichello. Massa ha chiuso in dodicesima posizione, mentre Webber ha chiuso in quattordicesima.

17:31 – Colpo di reni di Vettel, che migliora ancora nel suo ultimo tentativo e si porta in quinta posizione.

17:29 – Ancora un lungo al tornante per Vettel, mentre Hamilton fa un cambio gomme prima di rientrare comunque nel box. Bandiera a scacchi in pista: i piloti potranno completare il loro giro veloce e poi rientrare.

17:28 – Problemi per Barrichello che si era fermato quasi all’uscita della pitlane: i meccanici sono andati a recuperarlo e ora lo hanno portato nel box.

17:26 – Vettel abbassa il suo tempo e si porta in settima posizione, prima di fare un lungo alla prima curva. Anche Rosberg migliora ed è ora sesto, mentre la regia ci mostra l’ennesimo controsterzo al limite di Michael Schumacher, oltre a quello di Vettel che ha rischiato di stamparsi sul muro dei campioni.

17:24 – I primi dieci, ad esclusione di Kubica, sono in pista per l’ultimo run.

17:22 – 1:21.4 per Webber in questo passaggio, mentre la regia televisiva ci fa sentire il team radio di Felipe Massa che si lamenta del consumo delle gomme posteriori. Rob Smedley gli conferma che non sono in buone condizioni, segno che la F10 consuma un po’ troppo le gomme in questo momento, troppo graining sulle ruote motrici.

17:21 – A dieci minuti dalla fine, abbiamo Button al comando seguito da Schumacher e terzo Hamilton. Quarto Kubica, quinto Alonso, sesto Rosberg, settimo Liuzzi, ottavo Hulkenberg, nono Barrichello e decimo Vettel.

17:19 – Errore alla curva due per Hamilton, leggermente lungo, è arrivato sull’erba e ha abortito il suo giro veloce.

17:16 – E’ finito il tempo dei giri veloci, sembra che anche la McLaren si stia concentrando ora su run da gara. Intanto, Felipe Massa, fresco di rinnovo, fa segnare 1:19.661 che non è il suo miglior tempo. Attualmente il brasiliano è dodicesimo con un tempo di 1:19.511

17:14 – Primo settore alto per Jenson rispetto al suo stesso tempo, l’attenzione si sposta su Hamilton che è in pista.

17:13 – Michael Schumacher si porta in seconda posizione con un ottimo tempo: 1.18.285. Prepariamoci a vedere una nuova rivoluzione in classifica, ora che la pista è molto più gommata rispetto ad un ora fa. Occhio a Button adesso!

17:10 – Si conferma l’ottimo stato di forma di Kubica, salito in terza posizione con 1:18.662, scalzando la Ferrari di Alonso.

17:09 – Venti minuti alla fine della sessione e in testa alla classifica mancano le due Red Bull, che stanno concentrando i loro programmi sulla gara di domenica, mentre gli altri team sembrano aver provato anche un po’ più scarichi per fare un giro veloce.

17:07 – Che gran controllo di Michael Schumacher al tornante, è sempre un piacere vederlo guidare!

17:06 – Problema tecnico per Lucas Di Grassi, fermo a bordo pista. Bandiera gialla al momento, mentre due commissari stanno spingendo la vettura fuori dalla via di fuga.

17:04 – Riassumiamo la classifica: Button guida il gruppo con il miglior tempo di 1:18.127, seguito da Hamilton con 1:18.352, terzo Alonso con 1:18.726, quarto Kubica con 1:18.839

17:02 – Ottimo quarto posto di Kubica, che ha un feeling particolare con questa pista, dato che ottenne la sua prima vittoria in F1 proprio qui nel 2008.

17:00 – Migliora Alonso, che resta in terza posizione ma abbassa il tempo fino a 1:18.726

16:58 – Fernando Alonso al limite vicino al muretto, fa un errore nella chicane sucessiva, tagliando sull’erba. Giro da buttare…  Lo spagnolo è comunque in terza posizione attualmente, davanti a Rosberg e Schumacher.

16:57 – Webber è nono, mentre la regia ci fa vedere l’ennesimo taglio di chicane di Petrov.

16:55 – Vettel fa segnare il settimo tempo, mentre Button macina giri veloci a raffica. Adesso è primo con 1:18.127 e si porta davanti ad Hamilton. I due della McLaren sono parecchio in palla in questa prima ora di prove, anche se ovviamente è troppo presto per dare giudizi.

16:54 – Occhi puntati su Fernando alonso adesso, che fa segnare 1:19.668 e si porta in quinta posizione, davanti a Massa che ha fatto segnare 1:19.816

16:52 – Schumy era andato al comando, ma Hamilton gli strappa il primato con un gran tempo 1:18.571, seguito da Button con 1:18.628

16:51 – Schumacher sta spingendo al massimo ed è terzo, proprio dietro le due McLaren.

16:50 – Subito veloce Hamilton 1:19.708, ma il primo tempo è di Button 1:19.315

16:49 – Button si porta in seconda posizione con 1:20.683, ma uno scatenato Hamilton è già lì per fare il tempo!

16:46 – Jenson Button è in pista: un primo settore abbastanza lento, ad un secondo da Barrichello, ma è chiaro che non sta tirando al massimo il pilota inglese e lo dimostra anche il zigzag in fondo al rettilineo per riscaldare le gomme.

16:45 – Barrichello si porta in testa con 1:20.276. La pista si sta pulendo nelle traiettorie e i tempi si stanno abbassando notevolmente

16:43 – Proviamo a riassumere la classifica, anche se cambia velocemente: abbiamo Hulkenberg in testa con 1:21.107 seguito da Kobayashi con 1:21.311 e terzo Barrichello con 1:21.580. Quarto è Buemi, quinto Alguersuari, sesto De la Rosa. Ma attenzione ai big che si stanno preparando a scendere in pista.

16:42 – Era un castoro quello che ha appena attraversato la pista?? :)

16:41  – Rubens fa segnare attualmente il quinto tempo, mentre Hulkenberg si porta al comando con 1:21.588

16:39 – Barrichello inizia il suo primo giro veloce del weekend. Il brasiliano aveva dichiarato di voler fare bene qui e i suoi 17 anni di esperienza potrebbero fare la differenza. Vedremo cosa combinerà Rubens… diceva così anche a Montecarlo.

16:37 – Dall’onboard camera di Hulkenberg abbiamo notato come le gocce si fanno sempre più insistenti. Se continua così, la pista potrà bagnarsi in poco tempo e non è di certo la condizione ideale per provare.

16:35 – Tempo alto per Bruno Senna: 1.28, mentre Kobayashi ha abbassato il proprio crono in 1:22.891. Il cielo è sempre più coperto sul circuito, anche se le previsioni non danno pioggia imminente al momento, qualche goccia inizia a cadere.

16:33 – Bandiere gialle nell’ultima curva, mentre Alguersuari abbassa il proprio tempo in 1:23.415. Arranca Bruno Senna, che fa fatica a tenere in pista la sua HRT.

16:32 – Lo spagnolo fa segnare il miglior tempo, in 1:25.265 ben più veloce di due secondi della Sauber. Comunque Kamui è già più veloce nel primo settore… si inizia a parlare di tempi, gente!

16:30 – Kobayashi fa segnare un primo giro veloce, finalmente! 1:28.723. Anche Alguersuari inizia un giro veloce.

16:27 – Kamui Kobayashi inizia la sua avventura sul circuito canadese. Da notare come sugli spalti vi sia tantissima gente, pur essendo un semplice venerdì di prove. Questo cozza un po’ con le tribune vuote della Turchia…

16:25 – Nei box Lotus c’è Trulli che fa un po’ di streching, mentre parlatta con un tecnico. Sembra esserci un’aria particolarmente rilassata all’interno del team malese.

16:22 – Anche Sutil ha fatto un giro di installazione e torna ai box. Sono stati venti minuti soporiferi questi, ma tra una decina di minuti avremo i piloti in pista che cercheranno i primi riscontri cronometrici.

16:20 – Mark Webber chiacchiera con Ricciardo, terzo pilota della Red Bull in questa stagione.

16:18 – Rosberg rientra e non fa segnare dunque nessun tempo, mentre i due della Virgin continuano a fare un in-out dalla pitlane.

16:15 – Di Grassi e Glock entrano nella pitlane, lasciando in pista Rosberg con la Mercedes.

16:13 – Hulkenberg effettua un giro di installazione e rientra ai box, lasciando solo Glock in pista adesso. Adesso anche Di Grassi con l’altra Virgin scende in pista.

16:11 – Mark Webber qui non ha il suo ingegnere storico, perché la Red Bull lo ha esonerato per la vicenda dell’incidente dello scorso gran premio. Evidentemente qualcuno doveva pagare in squadra…

16:09 – I due piloti della Sauber stanno guardando questo inizio della sessione in TV. Tra poco toccherà anche a loro darsi da fare.

16:07 – Le due Mercedes e le due Red Bull hanno completato un doppio installation lap. Sono gli unici ad aver fatto due giri.

16:04 – Il tracciato è molto sporco e adesso vedremo poco movimento tra i top team, che aspetteranno che i più piccoli faranno da “spazzini” e inizieranno a gommare la traiettoria.

16:01 – Lentamente tutti stanno prendendo la pista. Adesso tocca anche a Mark Webber, leader della classifica piloti. Si arriva in Canada con tnate novità tra i driver di punta: sia Webber che Massa sono stati entrambi confermati nelle loro squadre e ora il mercato piloti sembra congelato!

16:00 – Si parte: tutti in pista per il consueto installation lap per verificare che tutti i sistemi funzionino correttamente.

15:59 – Webber e Vettel sono pronti all’interno delle loro monoposto. Tra i due è stata fatta pace, come la Red Bull  ha voluto rendere noto, ma è altrettanto noto che tra i due sono volate parole grosse prima di arrivare ad una tregua.

15:55 – Mancano ormai pochi minuti al semaforo verde che darà inizio alla sessione. Come al solito vedremo poco movimento nei primi minuti della sessione, dato che tutti i team dovranno prima mandare in pista i piloti per un installation lap.

15:49 – La pioggia potrebbe riservare grandi sorprese questo weekend. Attualmente il cielo è solamente coperto da grandi nuvoloni, ma le previsioni meteo danno un’alta possibilità di gara bagnata.

15:45 – Carissimi amici di BlogF1.it, ci apprestiamo a commentare le prime prove libere del Gran Premio di Canada, ottava prova del campionato del mondo di Formula 1. Il meteo è incerto per questo weekend e non mancheranno di certo le sorprese. Al circuito Gilles Villeneuve i circuiti sono più semplici, dato che le grandi frenate consentono staccate al limite: ci attende un weekend carico di adrenalina!

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!