GP Canada 2010: prove libere 3 in diretta

12 giugno 2010 14:48 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta con il nostro consueto “live blogging” la terza sessione di prove libere del Gran Premio di Canada 2010, ottava prova del mondiale di Formula 1. Le prime due sessioni di libere effettuate ieri hanno messo in luce un forte degrado delle gomme su questa pista, specialmente di quelle morbide, che soffrono di graining. Si riuscirà a trovare un compromesso prima di domenica, sempre se la pioggia non pulisca ancora la pista e complichi al situazione ai piloti! Per aggiornare questa pagina e commentare insieme a noi le prove libere 3, premete F5 sulla vostra tastiera o l’apposito tasto sul browser. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

17:03 – Ci attende una sessione di qualifica infuocata! Appuntamento su questo sito alle ore 19 per le qualifiche del GP di Canada, che potrete seguire anche in diretta TV su Rai 2. A più tardi!

17:00 – Bandiera a scacchi: Rosberg passa sul traguardo ed è diciottesimo. Il miglior tempo rimane dunque nelle mani di Hamilton, seguito da Webber, Alonso e Michael Schumacher. Quinto Vettel, sesto Kubica. Intanto, in un replay, la regia televisiva mostra che anche Hamilton ha toccato un muretto nel suo ultimo giro, appoggiandosi completamente con le due ruote, ma sembra che non ci siano danni sulla sua vettura.

16:59 – Sutil sale al sesto posto, mentre c’è un testacoda di Di Grassi al tornante, che finisce le prove insabbiato. Tra l’altro il brasiliano ha anche toccato le barriere, danneggiando la sua monoposto.

16:58 – Hamilton! Migliora ancora e abbassa il proprio tempo in 1:16.058, anche lui con gomme morbide.

16:57 – Webber abbassa il distacco da Hamilton a soli 81 millesimi, ma usando le gomme morbide. Intanto, Kubica nel suo giro veloce viene rallentato da Schumacher e il polacco alza la mano in segno di protesta. E Rosberg viene mandato in pista a due minuti dalla fine, problema risolto per la Mercedes, dunque.

16:55 – I primi sei sono tutti in pista! Kubica passa ora con un 1.18 ma non migliora, mentre la regia ci fa rivedere un controllo al limite di De La Rosa che ha rischiato di stamparsi a muro.

16:54 – Per Rosberg sembra un problema di frizione… intanto, mancano pochi minuti alla fine della sessione e tutti ora torneranno in pista per tentare un nuovo run con gomme morbide.

16:53 – Trulli, ora inquadrato, è diciannovesimo a 3 secondi e 3 decimi dalla vetta.

16:50 – Non sappiamo che problemi abbia Nico Rosberg, che attualmente non ha nessun tempo ed ha fatto solamente un giro di installazione.

16:48 – Prima che i big tornino in pista, facciamo il punto della situazione. Hamilton è in testa con 1:16.259, seguito da Webber e Alonso a due decimi, quarto Vettel a quattro decimi.

16:44 –Che strisciata di Massa contro il muretto!! Il brasiliano è riuscito a continuare, ma il replay ha mostrato che l’anteriore sinistra ha toccato di brutto e ne è venuta fuori una scintilla notevole. Il muretto, ora inquadrato , ha una bella strisciata nera ora! Il brasiliano è tornato ai box ora per cambiare gomme e dare un’occhiata allo stato delle sospensioni. 

16:43 – Ancora rivoluzioni in classifica, con Webber che si porta in seconda posizione dietro a Hamilton, saldamente al comando. Alonso è terzo, davanti a Vettel. Massa è ora in ottava posizione.

16:42 – Alonso sale in seconda posizione con 1:16.495

16:40 – Quando mancano venti minuti alla fine, abbiamo Hamilton al comando davanti a Vettel, terzo Button e quarto Michael Schumacher. In quinta posizione troviamo Alonso, sesta posizione per Webber e settima per Felipe Massa.

16:39 – Sebastian Vettel migliora ancora una volta ed è secondo, migliora anche Webber che sale in quinta posizione.

16:37 – Vettel sale in terza posizione dietro le McLaren, mentre Webber è ora ottavo.

16:34 – Schumacher si porta in seconda posizione con un ottimo tempo, ma Button scala la classifica ed è al comando con 1:!6.669

16:32 – La classifica vede Hamilton al comando, seguito da Button e terzo Schumacher, quarto Alonso.

16:31 – Alonso al comando con 1:18.275. Lo spagnolo sembra essere vicino ai primi in questo momento, anche se Hamilton gli strappa la prima posizione con uno strepitoso 1:17.689

16:30 – Hamilton è terzo con 1:18.886, mentre Button fa fatica a mandare in temperature le gomme e lo si capisce dal fatto che continua a fare zigzag in rettilineo.

16:29 – Button si porta in quarta posizione con 1:19.118, mentre Alguersuari migliora e si porta in testa con 1.18.310

16:27 – Fernando Alonso al primo passaggio cronometrato fa segnare 1:18.971 e si installa temporaneamente al comando.

16:26 – Alguersuari abbassa il proprio tempo in 1:19.756 ed è secondo, dato che anche Kobayashi ha migliorato in 1:19.023

16:24 – Kobayashi al comando della classifica con 1:19.789. Intanto al box HRT c’è Chandhok a colloquio con Senna, che è all’interno della propria monoposto. Buemi intanto ha fatto un dritto e ha tagliato la prima curva.

16:23 – Di Grassi abbassa il proprio tempo in 1:23, ma fa meglio Alguersuari che si porta in testa con 1.22.154.

16:21 – 1.25.540 per Lucas Di Grassi in questo passaggio. Solo le due Virgin hanno fatto segnare un giro cronometrato al momento.

16:18 – Il tedesco della Virgn Racing fa segnare 1:24.902. Anche Di Grassi in pista adesso.

16:16 – La Virgin di Glock rompe il silensio sulla pista e ci regalerà il primo giro cronometrato della giornata.

16:15 – Il primo quarto d’ora della sessione è passato e nessuno ha ancora fatto segnare un tempo.  La gente comincia a sbadigliare sugli spalti, mentre la regia televisiva sta facendo una grande panoramica con immagini dall’alto, dato che in pista non succede proprio nulla al momento.

16:12 – Intanto dalla HRT fanno sapere che Chandhok ha avuto un problema di pressione idraulica.

16:09 – Nessuno al momento sembra essere intenzionato a scendere in pista in queste condizioni di umido.

16:08 – Secondo De La Rosa, il primo settore è quello più scivoloso al momento, mentre il resto del circuito non da problemi.

16:07 – Stefano Domenicali è al muretto della Red Bull e sta parlando con Chris Horner. Chissà cosa si stanno dicendo i due team principal di Ferrari e Red Bull…

16:05 – Button torna ai box dopo il proprio giro di installazione. Attualmente solo Hamilton e le due Mercedes non sono scesi in pista. Intanto la regia televisiva inquadra le parti più umide del tracciato che non si sono ancora asciugate del tutto.

16:02 – Subito un problema per Chandok all’uscita della corsia box. La vettura è stata spinta all’interno della pitlane e ora il pilota indiano sta riportando la monoposto verso il box della HRT, prima di essere aiutato dai commissari.

16:00 – Semaforo verde: la sessione ha inizio. Kobalainen è il primo a scendere in pista, seguito da Massa e via via tutti gli altri. Classico giro di installazione per vedere che tutti i sistemi funzionino e già tra una decina di minuti avremo i primi tempi.

15:57 – La pista attualmente è asciutta in traiettoria, ma vi sono alcuni tratti ancora umidi dalla pioggia caduta nelle prime ore del mattino.

15:55 – La pioggia potrebbe essere la vera protagonista del weekend: il meteo per domenica è abbastanza critico e segnala una forte possibilità di temporali.

15:46- Un quarto d’ora ci divide dalla terza sessione di prove libere sul circuito Gilles Villeneuve, qui a Montreal. Il cielo continua ad essere nuvoloso e minaccioso, la temperatura dell’ambiente è attualmente di 18 gradi. Questo non aiuterà certo i piloti che si sono lamentati di non riuscire a scaldare le gomme nei primi giri, avendo grossi problemi di aderenza.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!