Alonso punta al podio nel GP di Canada

13 giugno 2010 11:26 Scritto da: Redazione

Abbiamo assistito ad una sessione di qualifiche ricca di colpi di scena e per la prima volta dall’inizio della stagione non ci sarà una Red Bull a partire dalla pole position. C’è anche da sottolineare il fatto che i primi cinque sono vicinissimi e dopo il disastro in Turchia, la Ferrari proverà ad agguantare un podio.

Lo farà principalmente con Fernando Alonso, che si è classificato a soli 15 millesimi da Vettel. La Ferrari ha utilizzato un carico aerodinamico maggiore, compensando le velocità di punta con il sistema F-Duct, ma mentre ad Alonso è andata tutto sommato bene, Massa fatica ancora a trovare il giusto feeling con la F10 e partirà solamente settimo.

Alonso si è detto ottimista, anche se oggi in gara si prevede una corsa che somiglia più alla lotteria che ad una gara automobilsitica: “La pole non era alla portata, ma siamo più vicini alla Red Bull in questo tracciato. E’ anche vero che siamo tutti vicini e alcune volte ti ritrovi avanti, altre indietro. La quarta posizione è buona per quello che abbiamo fatto in qualifica. Sappiamo che Red Bull e McLaren sono davvero forti qui, ma possiamo giocarcela anche noi, sarà una gara imprevedibile. Cercheremo di cambiare gli pneumatici al momento giusto: la strategia qui è fondamentale. L’obiettivo è quello di fare una sola fermata, ma le gomme potrebbe non farcela. Realisticamente, potremmo comunque lottare per un podio”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!