Nel 2011 potrebbe arrivare l’ala posteriore mobile

17 giugno 2010 21:47 Scritto da: Davide Reinato

E’ animata la discussione nel circus riguardo l’introduzione delle novità aerodinamiche in vista del 2011. Se il sistema F-Duct è stato bandito perché troppo complicato da gestire e l’ala anteriore regolabile sarà nuovamente eliminata, perché si vuole introdurre il flap mobile dell’alettone posteriore?

La scusa è sempre quella di “agevolare i sorpassi” e l’idea di dare la possibilità al pilota di gestire il carico aerodinamico dell’alettone posteriore è stata ben vista dai responsabili della FOTA. Detta così sembra una cavolata, dato che la prima cosa che si pensa è che non basterà. Ma l’associazione dei team ci spiega meglio la situazione, confermandoci che sarebbero favorevoli all’introduzione dell’ala mobile perché in un duello, il pilota che sta davanti non potrebbe variare il suo carico aerodinamico.

Quindi, il pilota che sta dietro avrebbe la possibilità di variare il proprio carico aerodinamico per tentare l’attacco riducendo l’incidenza del flap, aumentando di fatto la velocità massima. Chi sta davanti, non potrà invece farlo e dovrebbe contrastare l’attacco solo con le proprie forze, se possibile.

Ma la domanda nasce spontanea. Se le vetture in lotta fossero in tre, il pilota che sta in mezzo non potrebbe variare il proprio carico, oppure si?!? Tra l’altro, il tentativo di regolare l’ala anteriore direttamente dai manettini dello sterzo non ha prodotto chissà quali risultati, anche se è vero che l’incidenza dell’ala anteriore non è paragonabile con quella dietro.

Ciò che ci preoccupa è che se l’introduzione dell’ala mobile venisse utilizzata come per l’ala anteriore, i piloti si limiterebbero a regolarla a seconda del proprio consumo di gomme e nulla di più. Ma la paura più grande resta quella dei più piloti in lotta: chi dovrebbe usare l’ala mobile e chi no? Chi ci dice che il regolamento poi non venga interpretato a seconda delle occasioni e si creino ulteriori polemiche?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!