Buone qualifiche in casa Williams

26 giugno 2010 21:05 Scritto da: Antonino Rendina

E’ stato un sabato molto positivo per la Williams. La storica scuderia di Grove grazie agli aggiornamenti aerodinamici portati qui a Valencia ha mostrato grandi progressi e dopo numerose gare difficili sembra rivedere la luce in fondo al tunnel. Quest’anno lo ricordiamo la scuderia ha raccolto la miseria di otto punti in otto gare e in classifica costruttori è ottava davanti solo a Sauber e alle nuove scuderie.

A Valencia il lavoro della squadra sembra aver fatto effetto e si è intravista un’incoraggiante  inversione di tendenza; Nico Hulkenberg ha conquistato la quarta fila e partirà quindi dall’ottava posizione, mentre il sempreverde Barrichello scatterà subito dietro, in nona posizione. Un risultato di squadra soddisfacente che fa ben sperare gli uomini in blu in vista di un Gran Premio molto difficile, per la difficoltà di questo tracciato cittadino e soprattutto per l’anomala usura delle gomme morbide.

Nico Hulkenberg (Pos. 8° 1’38″428): “Sono felicissimo per la quarta fila e devo dire la verità non mi aspettavo di chiudere davanti a Rubens che è stato competitivo in tutte le sessioni. La gara però viene domani e spero di raccogliere qualche punto.”

Ruben Barrichello (Pos. 9° 1’38″429): “Abbiamo lavorato duro e stiamo migliorando, non ci aspettavamo di essere così davanti in questo week-end, per me la nona piazza è una posizione ottimale per andare a punti considerando anche che parto dal lato più gommato, spero in una grande gara”

Sam Michael (Direttore Tecnico): “Finalmente nella top ten con entrambe le vetture che è un po’ la posizione che volevamo a inizio anno. Sembra che gli aggiornamenti al pacchetto abbiano funzionato al meglio e se Rubens non avesse avuto un piccolissimo problema in frenata potevamo fare ancora meglio, siamo soddisfatti e fiduciosi per domani”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!