Pirelli si prepara: sarà Raikkonen il test driver?

30 giugno 2010 11:28 Scritto da: Davide Reinato

Pirelli ha promesso che, per la prossima stagione di Formula 1, si punterà ad un approccio aggressivo per la scelta degli pneumatici, mettendo le squadre in condizione di fare delle strategie anche sulle gomme e migliorare lo spettacolo in pista.

In una intervista per Autosport, il direttore di Pirelli Motorsport ha ammesso che il costruttore italiano sta lavorando per fornire un pneumatico più duraturo ed uno più performante, ma che si degrada più velocemente: “Sono sicuro – dice Paul Hembery – che la F1 è pronta per questo e lo dimostra anche il fatto che in Canada la gente si è divertita. Non vogliamo essere solo fornitori, ma vogliamo partecipare a questo sport e renderlo spettacolare”.

Per sviluppare queste gomme, serviranno comunque tantissimi chilometri in pista. Per farlo, Pirelli si è già dotata di una Dallara di GP2 per iniziare la sperimentazione, almeno da qui fino alla fine della stagione. E’ stato infatti confermato che i team si fermeranno ad Abu Dhabi per provare gli pneumatici Pirelli, subito dopo la fine del mondiale. L’alternativa alla vettura di GP2, sembra esistere e lo conferma anche lo stesso Hembery: “Forse riusciremo a mettere tutti d’accordo usando una BMW F1 per sviluppare bene le gomme: questa potrebbe essere una scelta vincente”.

Alla guida della monoposto serve comunque un pilota d’esperienza. E negli ultimi giorni, è venuto fuori un nome importante, ossia quello di Kimi Raikkonen. Al finlandese potrebbe essere chiesto di testare gli pneumatici Pirelli in pista. Al momento, oltre al nome di Raikkonen, si parla anche di Nick Heidfeld, ma serve un pilota che non sia legato a nessun team di F1 al momento, per non dare presunti vantaggi a nessuno.

Hembery ha commentato con un “Non so se Raikkonen sarebbe interessato”, così il manager del pilota finlandese apre la porta: “Attualmente Kimi è totalmente impegnato in WRC, ma se la Pirelli è interessata, naturalmente ne parleremo. Poi, la decisione finale sarà Kimi a prenderla”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!