Schumacher punto e a capo. Guarda già al 2011

8 luglio 2010 19:36 Scritto da: Diego Mandolfo

Era un annuncio che si aspettava da un po’. L’attenzione su Michael Shumacher è stata massima, nel pre-season e nella prima parte di questa stagione 2010. Poi i riflettori dei media hanno lasciato un po’ in ombra il vecchio campione che lottava a metà gruppo, puntualmente staccato dal suo compagno di squadra. Adesso il Kaiser ha finalmente chiarito i suoi programmi: vista la sua posizione in classifica e visti i risultati sin qui raggiunti ha ufficialmente dichiarato che sta già guardando al Campionato 2011, dato che per il 2010 è ormai definitivamente fuori dai giochi.

Dopo il 15esimo posto a Valencia, Shumy ha finora totalizzato solo 34 punti iridati. Staccato di 97 lunghezze dal leader del campionato, Lewis Hamilton e di 41 dal suo giovane compagno di squadra, Nico Rosberg.
Lui comunque si dice sereno e comunque ad andare avanti, cosa della quale erano già in molti a dubitare. Queste le parole di un ancor’ottimista Michael Shumacher:

“Non sto più pensando al Campionato per quest’anno. Non sarebbe più realistico, visti i punti che ho in classifica. Quindi adesso, da questa mia nuova prospettiva, proverò ad imparare quanto più possibile dal resto di questa stagione e mi preparerò al meglio per la prossima.
Sono già stato in circostanze come questa nella mia carriera, e non mi preoccupo. Non risento di questa situazione che non intacca affatto la mia motivazione.
Per ciò che riguarda le prestazioni della nostra vettura, noi speriamo di tornare a quelle mostrate nella prima parte della stagione. Crediamo che adesso possiamo tornare ai livelli in cui eravamo prima del Gp del Canada. Andare oltre poi richiederà specifiche circostanze ed anche un po’ di fortuna”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!