GP Gran Bretagna 2010, prove libere 1 in diretta

9 luglio 2010 09:39 Scritto da: Redazione

Segui in diretta con il nostro live blogging la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, decima prova del mondiale di Formula 1 2010. Ad accogliere il circus è ancora una volta il circuito di Silverstone, scenario storico che quest’anno è stato notevolmente modificato con l’intento di favorire i sorpassi. Le nuove curve allungano di fatto il tracciato e lo portano a quasi sei chilometri di lunghezza.

Per aggiornare questa pagina e leggere la cronaca delle Prove Libere 1, basta premere F5 sulla tastiera. Per chi ci segue da iPhone o da altri dispositivi mobili, basterà fare un refresh di pagina. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

12:33 – La sessione di live blogging finisce qui. A breve un riassunto delle prime prove libere e i tempi ufficiali. L’appuntamento live torna alle 14 per la seconda sessione. A più tardi!

12:31 – La Red Bull chiude al comando questa sessione con Sebastian Vettel, subito dietro Lewis Hamilton e terzo posto per Robert Kubica. Molto indietro la Ferrari, con Alonso e Massa che hanno portato avanti un programma indecifrabile per noi, con tempi molto alti.

12:30 – Bandiera a scacchi. C’è comunque Fauzy fermo a bordo pista per un problema tecnico.

12:27 – Come anticipato, Hamilton sta tentando un giro veloce per chiudere la sessione davanti a tutti. Ma la sconnessione della Abbey e Fauzy davanti in pista non lo hanno di certo aiutato.

12:23 – Le condizioni della pista sono migliorate notevolmente in questa ora e mezza di prove, anche se le sconnessioni della Abbey e la Village scivolosa non sono d’aiuto ai piloti. Dovremmo avere uno short run di Hamilton in questi ultimi minuti, almeno dalle indiscrezioni che girano nella pitlane.

12:19 – Scende sull’1 e 33 Button, salendo così in ottava posizione.

12:17 – Button sale in dodicesima posizione con 1:34, quando mancano poco più di dieci minuti alla fine.

12:15 – 1:32.614 per Hamilton che si porta in seconda posizione adesso. Un replay intanto mostra come alla curva 11, alla Abbey, la Virgin di Glock sia praticamente saltata, strisciando di brutto e scomponendo la vettura.

12:13 – Alla Abbey quella sconnessione crea problemi un po’ a tutti. Anche Kubica ci è passato sopra e la vettura si è scomposta, anche se il polacco in questa occasione non ha avuto particolari problemi a far rimanere la sua R30 in pista. Si lamenta invece Schumacher di quella curva, tanto veloce quanto sconnessa.

12:11 – Hamilton sale in quarta posizione in questo passaggio, mentre Massa rimane in fondo: è attualmente sedicesimo.

12:09 – Errore di Hamilton che perde la vettura in pieno all’ingresso della nuova Arena, all’altezza della Abbey. Non è la prima volta che la pista sconnessa manda fuori Hamilton in quel punto.

12:07 – Hamilton torna in pista, così come Felipe Massa. Il pilota della McLaren fa segnare in questo passaggio un buon 1:33.683 che lo porta in sesta posizione.

12:03 – Ancora un fuoripista, questa volta per Sutil nella nuova Arena. Un punto abbastanza tosto dove hanno sbagliato praticamente quasi tutti: la Village Corner.

12:02 – Schumacher risale fino alla decima posizione, mentre Sutil con 1:32.9 si porta in terza posizione dietro Vettel e Kubica.

12:00 – Di Grassi torna lentamente ai box. Per lui un evidente problema tecnico: i meccanici sono andati a prenderlo all’entrata della pitlane per riportarlo ai box.

11:59 – Quando mancano trenta minuti alla fine, Kubica fa sapere che soffre di sottosterzo nelle curve veloce, mentre il resto del circuito resta molto scivoloso e questo è confermato dal fatto che abbiamo visto diversi errori in questa prima sessione.

11:55 – Molto indietro in classifica sia la Ferrari che la McLaren, che stanno portando avanti evidentemente un programma particolare non mirato alla prestazione. Abbiamo Alonso nono, Button quindicesimo, Hamilton sedicesimo e Massa diciottesimo. Hamilton intanto si prepara a tornare in pista.

11:54 – Ancora un miglioramento per Vettel che consolida la propria leadership con 1:32.280. Il tedesco ha completato 11 giri.

11:52 – Robert Kubica fa subito meglio e sale temporaneamente al comando, ma Vettel abbassa ancora il tempo e ritorna al top: 1:32.705 per il tedesco della Red Bull.

11:51 – Vettel migliora ancora e si porta al comando della sessione con 1:33.370

11:49 – 1.34.286 per Sebastian Vettel, che sale fino al quinto posto. Intanto, Paul Di Resta comunica agli ingegneri che la sua vettura tocca tanto alla Hangar straight

11:47 – Kubica balza in seconda posizione, confermando la competitività della sua R30. Ormai non è più una sorpresa vedere Robert in queste posizioni.

11:45 – Fernando Alonso è attualmente dodicesimo con 1:37.941 nel suo primo giro veloce della giornata. Rosberg si porta intanto al comando con 1:33.622

11:43 – Hamilton fa un fuoripista, ma è in buona compagnia: sia Hulkenberg che di Resta hanno avuto un problema simile. Intanto, ai box della Hispania, campeggia ancora il nome di Bruno Senna nel box, ma al suo posto c’è Yamamoto. Una situazione poco chiara, che probabilmente ha una questione di soldi dietro più che di prestazioni.

11:41 – Interessanti le informazioni che ci arrivano dalla Ferrari, che comunica che le vetture di Alonso e Massa sono su due configurazioni diverse: Alonso sta provando una nuova ala anteriore, mentre Massa un nuovo alettone posteriore.

11:39 – Grande lavoro di sterzo per Schumacher e qualche sbavatura di troppo: si prospetta un weekend duro per il tedesco, l’ennesimo! Attualmente è quinto con 1:35.663 ed è sesto.

11:37 – Nello stesso punto, anche Hamilton appena uscito dai box, ha avuto un controsterzo simile ma a differenza di Schumacher, Hamilton è riuscito a tenere in pista la monoposto. L’anglo-caraibico ora fa segnare il suo giro veloce: 1:35.586 ed è terzo.

11:35 – 1:40.720 per Buemi, che porta la sua Toro Rosso in quarta posizione dietro Alguersuari. Intanto c’è un testacoda per Schumacher, per fortuna senza conseguenze per la vettura. Il tedesco riprende la pista.

11:33 – L’australiano si conferma veloce, ma non migliora per aver avuto un po’ di traffico in pista nella nuova Arena.

11:32 – Mark Webber si porta in testa con 1:34.681 e continua a migliorare anche nel primo settore.

11:30 – Yamamoto sta prendendo confidenza con la HRT su questo tracciato: 1:46.640 in questo passaggio per il pilota che sostituirà Bruno Senna da questa corsa. Alguersuari fa segnare 1:40.7 nel suo primo giro veloce.

11:28 – Continua a migliorare Button, che scende a 1:35.580 nel suo terzo giro veloce.

11:23 – Il primo tempo della giornata è proprio per l’inglese della McLaren. Button fa segnare 1:37.994

11:20 – Jenson Button entra in pista provando anche una partenza all’uscita della pitlane.

11:14 – Alcuni piloti comunicano che il circuito è molto sporco al momento e dunque in tanti aspetteranno che i team minori usciranno per pulire la traiettoria. Ed è proprio una Virgin che va in pista in questo momento. E’ quella di Lucas di Grassi.

11:12 – Regna il silenzio in pista: è il consueto momento di verificare tutti i dati ricevuti durante l’installation lap. Se tutto funziona per il verso giusto, ogni pilota potrà continuare il suo personale programma della mattinata.

11:09 – Un doppio giro di installazione per Webber e Vettel, ma ancora nessun giro cronometrato è stato segnato al momento. Intanto, nel box della Force India, si è visto Anthony Hamilton con il suo assistito, Paul di Resta.

11:06 – Vitaly Petrov sta girando in pista, così come il suo compagno Kubica, per verificare che tutto funzioni alla perfezione. Il pilota russo ha ora affrontato la nuova Arena del circuito di Silverstone, mentre Alguersuari è a colloquio con un ingegnere per definire gli ultimi accorgimenti.

11:04 – Jenson Button è in pista. La sua McLaren porta diverse novità importanti in questo weekend: basterà per consolidare la leadership in campionato del team di Woking?

11:02 – Si prepara anche Michael Schumacher, che tra poco scenderà in pista. I piloti adesso faranno il consueto installation lap e solo tra una mezz’oretta avremo i primi tempi cronometrati.

11:00 – Paul Di Resta e Fairuz Fauzy sono i primi piloti che entrano in pista. I due collaudatori di Force India e Lotus prendono parte a questa sessione di libere per portare avanti lo sviluppo delle rispettive vetture.

10:59 – Si parte a brevissimo: la temperatura a Silverstone è di 27 gradi e ci sono delle nuvole che coprono parzialmente la pista.

10:56 – Novità anche per quanto riguarda le regole. Finalmente è stata chiarita la questione sulla safety car, anche se alla fine non ci sono stati grandi cambiamenti e si è deciso di ridurre ancora di più la velocità delle monoposto.  [Leggi Articolo]

10:40 – La prima novità ce la porta in tavola la HRT: ieri pomeriggio è stato annunciato che Bruno Senna è stato sostituito da Sakun Yamamoto. Il team spagnolo non ha ancora chiarito i motivi di questa sostituzione e non sappiamo se Bruno Senna salterà solo questa corsa o, come più probabile, non prenderà più parte ai successivi GP. [Leggi Articolo]

10:39 – Amici di BlogF1.it, bentrovati per una nuova sessione di live blogging che ci consentirà di commentare insieme ciò che accade in pista a Silverstone. Sono diverse le novità che hanno preceduto questo evento e cercheremo di riassumerle un po’ tutto, nell’attesa che il semaforo diventi verdi e la prima sessione prenda il via.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!