McLaren, gli scarichi bassi posticipati in Germania

9 luglio 2010 23:57 Scritto da: Redazione

La McLaren fa dietrofront e boccia gli aggiornamenti portati a Silverstone. Dopo le due sessioni di libere poco fruttifere e con problemi di stabilità continua, il team di Woking ha preferito mettere da parte questi aggiornamenti e puntare sulla tradizionale vettura con scarichi alti, almeno per questo weekend.

Nonostante Hamilton avesse detto, nel pomeriggio, che la colpa non era da ricercare nei nuovi aggiornamenti, i tecnici questa volta gli hanno dato torto. Il tanto agognato pacchetto aerodinamico per colmare il gap dalla Red Bull non è stato all’altezza della situazione, costringendo il team a fare questa retromarcia che ai tecnici costa parecchio lavoro.

Non si dormirà in casa McLaren, perché il posteriore delle due MP4-25 tornerà quello che avevamo visto a Valencia, che comunque sembra essere molto valido. Il diffusore soffiato e gli scarichi bassi torneranno comunque ad essere usati in Germania, anche se l’integrazione potrebbe comunque slittare ancora se non dovessero essere all’altezza.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!