Hamilton riceve il Trofeo Bandini 2010

18 luglio 2010 20:03 Scritto da: Diego Mandolfo

Dove c’è Formula 1 c’è BlogF1.it.
Il Trofeo Bandini 2010 va a Lewis Hamilton (in foto insieme Francesco Asirelli, Vice Presidente dell’Associazione Trofeo Lorenzo Bandini). Oggi pomeriggio a Brisighella, in provincia di Ravenna, si è svolta la cerimonia di consegna del prestigioso riconoscimento per talenti di F1. Quest’anno il premio è andato al britannico ex Campione del Mondo. Sul posto per noi il nostro Direttore Editoriale, Davide Reinato ed il collaboratore Saul Barrera, che hanno seguito l’evento.

Un premio, quello in memoria del compianto Lorenzo Bandini, che ricopre ormai un posto di primissimo piano nel panorama dell’automobilismo mondiale. Un premio che ricorda la carriera di un grande che partì dal nulla, dall’olio delle officine fino ai tracciati di F1. Gli stessi tracciati dove Lorenzo Bandini arrivò dopo una lunghissima gavetta e dove poi trovò la morte nel 1967. Una carriera che vale la pena ricordare, almeno visitando il sito ufficiale del premio.

Come detto, questo pomeriggio il premio è stato consegnato a Lewis Hamilton, ultimo di un lungo e prestigiosissimo albo d’oro di premiati. Piloti che hanno fatto la storia della Formula 1, grandi promesse del volante, grandi realtà, grandi talenti che, nel proprio palmarès, vantano anche il Premio Bandini. Il primo, nel 1992, fu Ivan Capelli. Poi, nell’ordine: David Coulthard, Jacques Villeneuve, Luca Cordero di Montezemolo, Giancarlo Fisichella, Alexander Wurz, Jarno Trulli, Jenson Button, Juan Pablo Montoya, Michael Schumacher, Fernando Alonso, Mark Webber, Felipe Massa, Robert Kubica e Sebastian Vettel. E oggi, appunto, il Campione del Mondo 2008. Hamilton si è detto onorato di ricevere l’ambito riconoscimento. Come di consueto la cerimonia si è svolta a Brisighella, paese d’origine della famiglia di Lorenzo Bandini. Lui, nato nel 1935 in Libia, all’epoca Colonia italiana, vi tornò a soli 3 anni. Poi Reggiolo, quindi Milano che lo lanciò nel mondo delle corse.

Un’occasione quindi per ricordare il passato, celebrare il presente ed essere di buon auspicio per il futuro: il futuro dei talenti più promettenti del mondo della Formula 1. Tra questi appunto anche Lewis Hamilton: è suo il Trofeo Bandini 2010, opera della prestigiosa Bottega d’Arte di Bartoli e Cornacchia di Brisighella.
Presto vi proporremo la galleria fotografica e video realizzata dai nostri inviati.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!